Venerdì 18 Giugno 2021 | 11:30

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Boniperti: Inter 'grande uomo sport e nobile avversario'

Boniperti: Inter 'grande uomo sport e nobile avversario'

 
ROMA
Boniperti: Zoff 'creò' lo stile Juve'

Boniperti: Zoff 'creò' lo stile Juve'

 
ROMA
Boniperti:Gravina, dolore immenso, suo stile insegnato molto

Boniperti:Gravina, dolore immenso, suo stile insegnato molto

 
ROMA
Boniperti: Gentile, è stato un grande presidente

Boniperti: Gentile, è stato un grande presidente

 
ROMA
Boniperti:Vezzali,protagonista calcio trainò rinascita Paese

Boniperti:Vezzali,protagonista calcio trainò rinascita Paese

 
ROMA
Gruppo C: 2-0 all'Austria, l'Olanda è agli ottavi

Gruppo C: 2-0 all'Austria, l'Olanda è agli ottavi

 
ROMA
Eurobasket: azzurre ko all'esordio, Serbia vince 86-81

Eurobasket: azzurre ko all'esordio, Serbia vince 86-81

 
ROMA
Gruppo B: 1-2 alla Danimarca, Belgio agli ottavi

Gruppo B: 1-2 alla Danimarca, Belgio agli ottavi

 
LONDRA
Scozia; Clarke, nostro obiettivo sono gli ottavi

Scozia; Clarke, nostro obiettivo sono gli ottavi

 
FIRENZE
Europei: azzurri; Verratti in campo con Primavera Cremonese

Europei: azzurri; Verratti in campo con Primavera Cremonese

 
ROMA
Danimarca-Belgio: stop al 10' per omaggio Eriksen

Danimarca-Belgio: stop al 10' per omaggio Eriksen

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

LeccePaura in paese
Galatone, incendio in camera da letto: un ustionato

Galatone, incendio in camera da letto: un ustionato

 
BariIl fatto
Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

 
TarantoIl caso
Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

 
BrindisiIl fatto
Brindisi, Altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

Brindisi, altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

 
Foggiacovid 19
Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

 

i più letti

ROMA

Sport: Enti promozione a governo, riforma con pari dignità

Eps su Testo Unico, ci venga riconosciuta giusta rappresentanza

Sport: Enti promozione a governo, riforma con pari dignità

ROMA, 04 AGO - "Siamo stati chiari e coerenti fin dall'inizio: sì ad una riforma che garantisca la pari dignità". È l'appello degli Enti di promozione sportiva attraverso un comunicato congiunto in tema di Testo Unico di riforma dello Sport. "Sono molti anni - prosegue il comunicato - che il movimento sportivo è in attesa di una riforma di sistema che metta le basi per valorizzare le grandi energie sociali che lo sport è in grado di liberare. La legge delega 86/2019 ha avuto il merito di aprire in tal senso aspettative importanti, soprattutto per ciò che riguarda il riordino del sistema sportivo attraverso la definizione netta dei compiti e degli ambiti di attività dei diversi organismi sportivi. Tra di essi, gli Eps rappresentano la stragrande maggioranza dei praticanti, i numeri del registro sono lì a dimostrarlo, e hanno dato fino ad oggi un contributo fattivo, nel merito dell'articolato del Testo Unico, per vedere riconosciuto l'enorme valore sociale della pratica sportiva di base, quella delle associazioni e società sportive che animano, aggregano, saldano i legami sociali delle nostre comunità attraverso un'offerta di sport inclusivo, per tutte e tutti". In base alla bozza, al momento bloccata, gli Enti uscirebbero dal Consiglio nazionale del Coni: "Gli Enti di Promozione Sportiva, pertanto, nel confronto che si è aperto nel governo e tra le forze di maggioranza, ritengono coerente - specificano - parlare di riforma se viene affermata la dignità della propria rappresentanza in una sede appropriata, al pari dei Consigli Nazionali del Coni e del Cip. Se il riconoscimento ai fini sportivi sarà una prerogativa dell'Autorità di Governo con la conseguente tenuta complessiva del registro". Gli Enti inoltre chiedono che "sia garantita la libertà dell'organizzazione della pratica sportiva e dell'attività motoria, . Verrebbero riconosciuti finalmente il ruolo e la pari dignità della promozione sportiva all'interno di una riforma che abbiamo fin dall'inizio ritenuto epocale". A firmare il documento, gli enti Acsi, Aics, Asc, Asi, Cns Libertas, Csain, Csen, Endas, Msp, Opes, Pgs, Uisp e Us Acli. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie