Domenica 25 Luglio 2021 | 19:56

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
Amichevoli: la Fiorentina vince 11-0, Vlahovic ne fa 7

Amichevoli: la Fiorentina vince 11-0, Vlahovic ne fa 7

 
MILANO
Marotta, rivediamo norma distanziamento in stadi

Marotta, rivediamo norma distanziamento in stadi

 
ROMA
Calcio: Germania; Lewandowski votato giocatore dell'anno

Calcio: Germania; Lewandowski votato giocatore dell'anno

 
PORDENONE
Zanni, festa a Pesistica Pordenone del maestro Marcuz

Zanni, festa a Pesistica Pordenone del maestro Marcuz

 
ROMA
Vela, Coppa Europa Smeralda: 18/a edizione a 'Botta Dritta'

Vela, Coppa Europa Smeralda: 18/a edizione a 'Botta Dritta'

 
ROMA
Roma: per la difesa, Lenglet nel mirino di Mourinho

Roma: per la difesa, Lenglet nel mirino di Mourinho

 
ROMA
Moto: European Talent Cup, ad Aragon muore pilota 14enne

Moto: European Talent Cup, ad Aragon muore pilota 14enne

 
TORINO
Juve: Cristiano Ronaldo a Torino, portoghese sbarca a Caselle

Juve: Cristiano Ronaldo a Torino, portoghese sbarca a Caselle

 
TOKYO
Tokyo: Volpi "sfinita di testa, medaglia di cartone fa male"

Tokyo: Volpi "sfinita di testa, medaglia di cartone fa male"

 
TOKYO
Tokyo: tennis donne; Barty subito fuori, 'troppi errori'

Tokyo: tennis donne; Barty subito fuori, 'troppi errori'

 
TOKYO
Tokyo: judo;delusione Lombardo sconfitto nella finale per bronzo

Tokyo: judo;delusione Lombardo sconfitto nella finale per bronzo

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceblitz della polizia
Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

 
Foggial'episodio
Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

 
Materaeconomia
Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

 
Baril'emergenza
Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

 
Brindisisangue sulle strade
Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

 
Potenzacovid
Basilicata, dilaga la variante Delta

Basilicata, dilaga la variante Delta

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 

i più letti

ROMA

Smalling: "Non tornare ad allenarsi è una scelta personale"

Difensore della Roma commenta la situazione di Kantè al Chelsea

Smalling: "Non tornare ad allenarsi è una scelta personale"

ROMA, 23 MAG - Non tornare ad allenarsi dopo il lockdown per l'emergenza coronavirus "è una scelta personale". La pensa in questo modo il difensore della Roma, Chris Smalling, intervistato dal britannico The Times anche sulla situazione che sta vivendo il collega del Chelsea, N'Golo Kanté, rimasto a lavorare a casa per paura del Covid-19, mentre il resto della squadra ha ripreso ad allenarsi nel centro tecnico di Cobham. "Siamo rimasti tutti a casa, isolati, siamo usciti solo quando era necessario. Cambiare davvero le cose, e iniziare a praticare sport in modo competitivo con altre persone, preoccuperà tutti - spiega Smalling, al quotidiano inglese -. Posso capire la posizione di tutti quelli che si tirano indietro quando manca la massima chiarezza. Tutti vogliono essere il più informati possibile. Fortunatamente, qui a Roma, ho la sensazione che abbiano questa chiarezza". Il centrale arrivato in prestito dal Manchester United, infatti, sottolinea che a Trigoria "ci hanno tenuti al corrente. Abbiamo avuto incontri regolari con il ceo, Guido Fienga, per parlare delle diverse misure e restando aggiornati. È stato molto utile conoscere le loro discussioni con la Lega e i dottori, e ce lo stanno trasmettendo direttamente. Ecco perché credo che molti giocatori qui si sentano a proprio agio nel tornare, perché conoscono le diverse misure. Conoscono i protocolli di sicurezza". "È stato tutto elencato, ma se alcuni giocatori in alcuni club non hanno ancora chiara la situazione, allora posso capire che sono un po' spaventati fino a quando non viene tutto alla luce. Anche io vorrei lo stesso", conclude Smalling. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie