Martedì 02 Giugno 2020 | 14:40

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Coronavirus: primo calciatore morto, boliviano 25enne Guzman

Coronavirus: primo calciatore morto, boliviano 25enne Guzman

 
BRESCIA
Balotelli in sede, Cellino non lo riceve

Balotelli in sede, Cellino non lo riceve

 
ROMA
Calcio:procura Figc ispeziona allenamenti Lecce,Milan e Roma

Calcio:procura Figc ispeziona allenamenti Lecce,Milan e Roma

 
ROMA
Tennis: Binaghi "Pronti coi tornei, aspettiamo via Governo"

Tennis: Binaghi "Pronti coi tornei, aspettiamo via Governo"

 
ROMA
Golf: Forbes, Woods ottavo sportivo più pagato

Golf: Forbes, Woods ottavo sportivo più pagato

 
Champions: Uefa valuta ipotesi spostamento finale

Champions: Uefa valuta ipotesi spostamento finale

 
MILANO
Calcio: Kessie torna in gruppo, doppio tampone negativo

Calcio: Kessie torna in gruppo, doppio tampone negativo

 
ROMA
La Liga ripartirà con il derby di Siviglia

La Liga ripartirà con il derby di Siviglia

 
ROMA
Leicester esulta, Rodgers ha sconfitto il Covid-19

Leicester esulta, Rodgers ha sconfitto il Covid-19

 
Calcio: Polonia, dal 19/6 stadi aperti con 25% spettatori

Calcio: Polonia, dal 19/6 stadi aperti con 25% spettatori

 
ROMA
Calcio: Ausilio, Tonali è da Inter, Cavani non è priorità

Calcio: Ausilio, Tonali è da Inter, Cavani non è priorità

 

PHOTONEWS

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil provvedimento
Bari, interdittiva antimafia a gestore bar e spiaggia: Comune revoca concessioni

Bari, interdittiva antimafia a gestore bar e spiaggia: Comune revoca concessioni

 
LecceSanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
Tarantoatti persecutori
Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 

i più letti

ROMA

Coronavirus: Carboni "Noi Paese responsabile, Spagna in ritardo"

Ex terzino: "A Valencia stadio chiuso, ma festeggiato Le Fallas"

Coronavirus: Carboni "Noi Paese responsabile, Spagna in ritardo"

ROMA, 28 MAR - "Senza dubbio Atalanta-Valencia è stato un evento sportivo che ha avuto la propria influenza, dato che ha radunato tante persone e alla luce dei tristi fatti che si stanno registrando a Bergamo; guardare troppo indietro, però, non è il caso. Bisogna pensare al presente, alle persone che soffrono di più e al futuro". Così Amedeo Carboni, ex difensore ed ex ds del Valencia - che oggi vive in Spagna - intervenendo a Sky Sport. "Quell'evento ha ingrandito l'epicentro in Europa. La Spagna, rispetto a noi, è indietro di 10-15 giorni - aggiunge -. Ha iniziato a guardare l'Italia come riferimento con questo ritardo. Il nostro Paese si è dimostrato preventivo, molto responsabile, forse anche eccessivo nei confronti di un virus molto contagioso. In Spagna no. Qui, a Valencia, si è festeggiato Le Fallas, la festa della città celebrata da milioni di persone, mentre si è deciso di chiudere il Mestalla". "Quando arrivai al Valencia - ricorda l'ex terzino - sul mio contratto c'era il via libera per uscire in moto. Fu una delle clausole che feci mettere. Non ho mai avuto il procuratore, mi sono sempre dovuto arrangiare. Ma mi divertivo nelle trattative, i presidenti molte volte mi hanno cacciato dai loro uffici". Da ds del Valencia, Carboni ricorda di avere provato "a prendere Ancelotti per la panchina. Sarebbe stata la sua prima esperienza lontano dall'Italia, aveva appena salutato il Milan". "E - conclude - sono stato vicino anche a Cristiano Ronaldo. Avevamo radunato una serie di contratti che ci avrebbero permesso di fare l'offerta al Manchester United. Con Mendes ci vedevamo spesso, poi alla fine è successo qualcosa che ha fatto saltare l'affare". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie