Lunedì 17 Febbraio 2020 | 07:07

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Liga: il Real frena col Celta, Barca si porta a -1

Liga: il Real frena col Celta, Barca si porta a -1

 
ROMA
Calcio: Conte "prestazione c'è stata, regalati i due gol"

Calcio: Conte "prestazione c'è stata, regalati i due gol"

 
ROMA
Inzaghi "gran ritmo Lazio,ora cerchiamo di restare lì"

Inzaghi "gran ritmo Lazio,ora cerchiamo di restare lì"

 
ROMA
Serie A: Lazio-Inter 2-1

Serie A: Lazio-Inter 2-1

 
PESARO
Basket: 73-67 a Brindisi, Venezia vince Coppa Italia

Basket: 73-67 a Brindisi, Venezia vince Coppa Italia

 
ROMA
Serie A: Cagliari-Napoli 0-1

Serie A: Cagliari-Napoli 0-1

 
ROMA
Lotta: Europei; Chamizo oro nei 74 kg

Lotta: Europei; Chamizo oro nei 74 kg

 
REGGIO EMILIA
De Zerbi "Sassuolo non meritava perdere. Dell'arbitro non parlo"

De Zerbi "Sassuolo non meritava perdere. Dell'arbitro non parlo"

 
REGGIO EMILIA
Parma: D'Aversa "bravo Gervinho, guardiamo gara per gara"

Parma: D'Aversa "bravo Gervinho, guardiamo gara per gara"

 
ROMA
Sarri "fatto quel che dovevamo, Chiellini entrato da solo.."

Sarri "fatto quel che dovevamo, Chiellini entrato da solo.."

 
ROMA
Juve: Chiellini "è finito il brutto, comincia il difficile"

Juve: Chiellini "è finito il brutto, comincia il difficile"

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

ROMA

Golf: Genesis, conferma Kuchar, per Molinari nuovo ko

McIlroy ora è 2/o, doppio stop per Woods e Koepka. Azzurro out

Golf: Genesis, conferma Kuchar, per Molinari nuovo ko

ROMA, 15 FEB - La conferma di Matt Kuchar, l'exploit di Rory McIlroy, le prove sottotono di Tiger Woods e Brooks Koepka. E ancora: la nuova eliminazione di Francesco Molinari. In California questi i primi verdetti della 94/a edizione del Genesis Invitational, torneo del PGA Tour che mette in palio un montepremi di 9,3 milioni di dollari. A Pacific Palisades (Los Angeles) Kuchar, con un parziale di 69 (-2) su un totale di 133 (-9), ha conservato la leadership della classifica. L'americano a metà gara vanta due colpi di vantaggio sui connazionali Harold Varner III e Wyndham Clark, oltre che sul leader mondiale Rory McIlroy, tutti 2/i con 135 (-7). Bella rimonta per il numero 1 del ranking, passato dalla 7/a alla 2/a piazza. Tra i big vola a ridosso della Top 10 anche Jon Rahm, da 33/o a 11/o (138, -4) come il campione uscente John Bradley Holmes, oro a Rio 2016, Justin Rose, e gli statunitensi Dustin Johnson e Bryson DeChambeau. Lo spagnolo Rahm sul percorso del Riviera CC sogna un successo per salire per la prima volta in carriera sul trono mondiale. Passo indietro per Koepka e Woods. Entrambi 17/i dopo la manche d'apertura i due players a stelle e strisce condividono la 45/a posizione (142, par). Per Koepka, che sognava un exploit per riprendersi la corona mondiale persa dopo un anno di dominio, si allontana il contro-sorpasso nei confronti di McIlroy. Mentre Woods con ogni probabilità sarà costretto a rinviare l'appuntamento con l'83/o trionfo sul PGA Tour che lo porterebbe a diventare il nuovo recordman di sempre sul circuito superando una leggenda come Sam Snead. Tra i big escono di scena Jason Day (144, +2), Justin Thomas (145, +3), Phil Mickelson (146, +4) e Francesco Molinari (150, +8). Terzo ko in altrettante gare del 2020 per l'azzurro, che continua così il suo momento no sul green. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie