Martedì 22 Settembre 2020 | 03:45

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Ibrahimovic trascina il Milan, Bologna ko

Ibrahimovic trascina il Milan, Bologna ko

 
ROMA
Djokovic "sono ancora motivato e giovane nell'anima e nel corpo"

Djokovic "sono ancora motivato e giovane nell'anima e nel corpo"

 
MILANO
Vidal ha firmato, e' un giocatore dell'Inter

Vidal ha firmato, e' un giocatore dell'Inter

 
ROMA
Tour: sospetti di doping, avviata indagine a Marsiglia

Tour: sospetti di doping, avviata indagine a Marsiglia

 
ROMA
Croazia: Rakitic dice addio alla nazionale

Croazia: Rakitic dice addio alla nazionale

 
ROMA
Open Italia: Pliskova si ritira, Halep nuova campionessa

Open Italia: Pliskova si ritira, Halep nuova campionessa

 
ROMA
Rally Italia Talent 2021 fa già sognare, scattano le iscrizioni

Rally Italia Talent 2021 fa già sognare, scattano le iscrizioni

 
ROMA
Tour: Gendarmeria ha perquisito stanze Quintana e suo team

Tour: Gendarmeria ha perquisito stanze Quintana e suo team

 
ROMA
Binaghi,'con upgrade non so se Open Bnl ancora a Roma'

Binaghi,'con upgrade non so se Open Bnl ancora a Roma'

 
ROMA
Sport: Cozzoli, Foro Italico aperto tutto l'anno a pubblico

Sport: Cozzoli, Foro Italico aperto tutto l'anno a pubblico

 
ROMA
Golf: USA contro Europa, nel Missouri la Payne's Valley Cup

Golf: USA contro Europa, nel Missouri la Payne's Valley Cup

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceduplice omicidio
Lecce, dopo accoltellamento muoiono un uomo e una donna: caccia al killer

Lecce, uomo e donna uccisi a coltellate: è caccia al killer. Possibile delitto passionale FOTO

 
FoggiaLa curiosità
Regionali, Emiliano vince in 2 comuni Foggiani di Conte: Fitto si impone solo a Candela

Regionali, Emiliano vince in 2 comuni Foggiani di Conte: Fitto si impone solo a Candela

 
BatIl rogo
Vasto incendio ad Andria: il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre

Vasto incendio ad Andria: il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre

 
BariL'iniziativa
Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

Università, a Bari approda il festival nazionale dello sviluppo sostenibile

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Ugl: sciopero il 24 a Taranto ma il governo deve dare risposte

Arcelor Mittal, Ugl: sciopero il 24 a Taranto ma il governo deve dare risposte

 
PotenzaLa curiosità
Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

 
Materacontrolli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

ROMA

Braida, 'Difficile ma non impossibile che Messi lasci Barca'

'Contro il Napoli può accadere di tutto, catalani in difficoltà'

Braida, 'Difficile ma non impossibile che Messi lasci Barca'

ROMA, FEB 10 - "E' molto, molto difficile che Messi lasci il Barcellona, ma non impossibile. Chi può permetterselo in Italia? Le squadre più importanti di sicuro perché, con Leo, avrebbero un'immagina globale. E' un giocatore molto costoso e un ingaggio elevatissimo. Con lui, però, tutto è possibile: lui copre tutti gli errori commessi dalla squadra. San Messi copre tutto". Così Ariedo Braida, ex direttore sportivo del Milan e del Barcellona, a Radio Anch'io lo sport, su RadioRai, a proposito dell'ipotesi che l'asso argentino lasci la Catalogna. "Nella sfida contro il Napoli può accadere di tutto: ieri ho visto il Napoli molto debole, così come il Barca in trasferta ha tanti problemi in difesa - spiega Braida - non a caso ha perso diverse partite. In casa è trascinata dal pubblico, 90 mila al Camp Nou fanno paura. Fuori casa dà sempre tanti problemi". "Ibra? Dà un'impronta al Milan, sa fare magie, ti innamori di lui. Il pubblico, come nel caso di Messi, con un giocatore così paga il biglietto e va volentieri allo stadio - afferma Braida -. Se avrei ceduto Piatek? In questo momento è difficile trovare un attaccante di valore nel mondo del calcio: sono loro che segnano i gol. Ci sono grandi giocatori e altri dei quali ti devi accontentare. Piatek ha dei limiti e non è un caso che il Barcellona non riesca a trovare un sostituto dell'infortunato Suarez". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie