Lunedì 24 Febbraio 2020 | 09:55

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Golf: McIlroy come Faldo, il re del ranking è sempre lui

Golf: McIlroy come Faldo, il re del ranking è sempre lui

 
ROMA
Golf: Reed risponde alle critiche, è suo il WGC-Mexico

Golf: Reed risponde alle critiche, è suo il WGC-Mexico

 
ROMA
Basket: Nba, Gallinari stravince il derby contro Belinelli

Basket: Nba, Gallinari stravince il derby contro Belinelli

 
ROMA
Pallavolo: 3-2 a Perugia; Civitanova vince Coppa Italia

Pallavolo: 3-2 a Perugia; Civitanova vince Coppa Italia

 
TALLINN
Basket: Euro 2021, Estonia-Italia 81-87

Basket: Euro 2021, Estonia-Italia 81-87

 
ROMA
Coronavirus: Malagò "Giochi Tokyo? Programma non cambia"

Coronavirus: Malagò "Giochi Tokyo? Programma non cambia"

 
ROMA
Coronavirus: presidente Tokyo 2020,prego affinché svanisca

Coronavirus: presidente Tokyo 2020,prego affinché svanisca

 
ROMA
Biathlon: Wierer esulta "non pensavo a un mondiale così"

Biathlon: Wierer esulta "non pensavo a un mondiale così"

 
ROMA
Serie A: la Lazio non si ferma, ko anche il Genoa

Serie A: la Lazio non si ferma, ko anche il Genoa

 
ROMA
Biathlon: Mondiali; Wierer chiude con l'argento

Biathlon: Mondiali; Wierer chiude con l'argento

 
ROMA
Biathlon: Mondiali; Wierer chiude con l'argento

Biathlon: Mondiali; Wierer chiude con l'argento

 

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
FoggiaI controlli
Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Bariil sospetto
Coronavirus, casi sospetti al Policlinico di Bari

Coronavirus, 20enni di Lodi con febbre al Policlinico di Bari, test negativi 

 
NewsweekLa liberazione
Barletta, prende il largo «Sterpeto», la tartaruga trovata in un uliveto

Barletta, prende il largo «Sterpeto», la tartaruga trovata in un uliveto

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

RIETI

Bryant: Rieti piange Kobe, frequentò in città le elementari

La stella del basket visse in Sabina tra il 1984 e il 1986

Bryant: Rieti piange Kobe, frequentò in città le elementari

RIETI, 26 GEN - Rieti piange Kobe Bryant. La stella del basket americano, come ricordano molti tifosi sui social, aveva vissuto nel capoluogo sabino dai 6 agli 8 anni(tra il 1984 e il 1986) frequentando le scuole elementari in città. Bryant a Rieti aveva mosso anche i primi passi nel basket, suo padre Joe giocava, infatti, con la squadra reatina, l'allora Sebastiani, in serie A2. Il Comune di Rieti, anni fa, dedicò a Kobe anche un fumetto con la sua storia, distribuito nelle scuole. Kobe salutò la sua maestra reatina, durante un'intervista a Radio Deejay, e la Nike celebrò il campione con una scarpa "Rieti". "Tutti i cuori dei reatini si stanno fermando in questi minuti, perché un brivido sta correndo e un nodo in gola non ci fa ingoiare" scrivono i tifosi della Curva Terminillo del PalaSojourner. "Correvi sul nostro parquet del palazzo - aggiunge la curva - alla fine di ogni partita di papà Joe, ti portava in braccio dopo molti dei suoi trionfi. Un popolo ed una curva perde un figlio, un reatino, un alunno, un bambino che, da grande, divenne un idolo mondiale del basket. Il popolo della Curva Terminillo di ogni tempo da primi anni '80 ad oggi esprime sgomento a non saperti più volare e schiacciare a canestro, ma per noi sei e resterai un bambino reatino giocherellone, il figlio del nostro grande Joe ed un mito del basket. Ciao Kobe, salutaci zio Willie". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie