Domenica 23 Febbraio 2020 | 04:46

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Pallavolo: Coppa Italia; 3-2 a Trentino,Civitanova in finale

Pallavolo: Coppa Italia; 3-2 a Trentino,Civitanova in finale

 
ROMA
Rugby: 6 Nazioni;Italia ancora a zero, Scozia ne fa 17

Rugby: 6 Nazioni;Italia ancora a zero, Scozia ne fa 17

 
ROMA
Serie A: Bologna-Udinese 1-1

Serie A: Bologna-Udinese 1-1

 
ROMA
Biathlon: Mondiali;staffetta uomini,oro Francia,Italia 7/a

Biathlon: Mondiali;staffetta uomini,oro Francia,Italia 7/a

 
ASCOLI PICENO
Coronavirus: patron Ascoli "Paese assurdo e ridicolo"

Coronavirus: patron Ascoli "Paese assurdo e ridicolo"

 
ROMA
Moto: test; un'Aprilia davanti a tutti a metà giornata

Moto: test; un'Aprilia davanti a tutti a metà giornata

 
ROMA
Coronovirus: Spadafora "monitoriamo senza allarmismi"

Coronovirus: Spadafora "monitoriamo senza allarmismi"

 
ROMA
Lazio: Inzaghi, anche col Genoa umili e consapevoli

Lazio: Inzaghi, anche col Genoa umili e consapevoli

 
MILANO
Inter: Conte, difficile preparare la partita in un solo giorno

Inter: Conte, difficile preparare la partita in un solo giorno

 
BERGAMO
Gasperini, non lascio fuori insieme Gomez e Ilicic

Gasperini, non lascio fuori insieme Gomez e Ilicic

 
MILANO
Conte: Lautaro distratto da Messi? No, è concentrato

Conte: Lautaro distratto da Messi? No, è concentrato

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

ROMA

Tokyo2020:il 27 gennaio la Coppa del Mondo pesistica a Ostia

Anche presidente Coni Malagò all'apertura della Roma 2020 WWCup

Tokyo2020:il 27 gennaio la Coppa del Mondo pesistica a Ostia

ROMA, 20 GEN - Ci sarà anche il presidente del Coni Giovanni Malagò alla cerimonia d'apertura della "Roma 2020 Weightlifting World Cup" in programma al PalaPellicone di Ostia alle 16.30 di lunedì 27 gennaio. La Coppa del Mondo di pesistica olimpica, che si terrà dal 27 al 31 gennaio 2020, è il primo evento mondiale organizzato nella Capitale nella storia della disciplina e avrà un ruolo cruciale nel percorso verso Tokyo 2020: la manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Pesistica sotto l'egida dell'IWF, è infatti una gara di qualificazione olimpica (categoria Silver), in cui gli atleti potranno accumulare punti in vista dell'evento sportivo più importante del quadriennio. La Coppa del Mondo, che cadrà nel terzo periodo di qualificazione olimpica, è il primo evento di pesistica del 2020 e vedrà la partecipazione di atleti di importanza mondiale tra cui l'oro olimpico Lasha Talakhadze, il gigante georgiano che a Rio salì sul gradino più alto del podio della +105 kg con un totale di 473 kg, e Hidilyn Diaz, l'atleta filippina che agli ultimi Giochi vinse la medaglia d'argento. In tutto sono previsti 45 Nazioni, 187 atleti in rappresentanza di 5 Continenti. Verranno disputate 20 finali (10 maschili e 10 femminili) per l'assegnazione complessiva di 180 medaglie. Presente tutta la delegazione italiana che, come le altre, si giocherà una buona fetta di qualificazione olimpica. Gli azzurri in gara: Davide Ruiu (cat. 61 kg), Mirco Scarantino (cat. 61 kg), Mirko Zanni (cat. 67 kg), Salvatore Esposito (cat. 73 kg), Nino Pizzolato (cat. 81 kg), Matteo Curcuruto (cat. 96 kg).E le azzurre: Alessandra Pagliaro (45 kg), Giulia Imperio (cat. 49 kg), Giorgia Russo (cat. 49 kg), Lucrezia Magistris (cat. 55 kg), Jennifer Lombardo (55 kg), Grazia Alemanno (59 kg), Giorgia Bordignon (64 kg) (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie