Mercoledì 16 Ottobre 2019 | 09:14

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Euro 2020: la Spagna qualificata

Euro 2020: la Spagna qualificata

 
ROMA
Euro 2020: Girone J, classifica

Euro 2020: Girone J, classifica

 
ROMA
Euro 2020: Svizzera sogna, 2-0 a Irlanda

Euro 2020: Svizzera sogna, 2-0 a Irlanda

 
ROMA
Euro 2020: Mancini, risposte positive

Euro 2020: Mancini, risposte positive

 
ROMA
Euro 2020: Liechtenstein-Italia 0-5

Euro 2020: Liechtenstein-Italia 0-5

 
ROMA
Uefa chiude metà curva Nord Lazio

Uefa chiude metà curva Nord Lazio

 
ROMA
Ministro turco, basta con doppiopesismo

Ministro turco, basta con doppiopesismo

 
ROMA
Rally: svelato il Trofeo Aci Como

Rally: svelato il Trofeo Aci Como

 
ROMA
Euro 2020: Finlandia-Armenia 3-0

Euro 2020: Finlandia-Armenia 3-0

 
TORINO
Juve: riecco 6 nazionali e anche D.Costa

Juve: riecco 6 nazionali e anche D.Costa

 
ROMA
Razzismo: Infantino,dev'essere sradicato

Razzismo: Infantino,dev'essere sradicato

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel nordbarese
Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

 
Barinel Barese
Casamassima, rapina, furti d'auto ed estorsioni al centro commerciale: 51enne in carcere

Casamassima, rapina, furti d'auto ed estorsioni al centro commerciale: 51enne in carcere

 
FoggiaLa decisione
Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

 
Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

ROMA

Bebe Vio "non è mai facile confermarsi"

Neoiridata "Passano gli anni e diventa sempre più difficile"

Bebe Vio "non è mai facile confermarsi"

ROMA, 19 SET - "Sono contenta perché non è facile confermarsi. Passano gli anni, cambiano le avversarie ed è sempre più difficile e per questo anche più divertente. Io sto lavorando per cambiare e migliorare la mia scherma ed i risultati dicono che stiamo facendo un buon lavoro". Così la neo iridata di fioretto paralimpico, Bebe Vio, subito dopo la conquista dell'oro ai Mondiali in corso a a Cheongju, in Corea del Sud. "La gara di oggi non è stata facile, soprattutto in semifinale quando ho incontrato la russa Vasileva che mi aveva sconfitto nella tappa di Coppa del Mondo a Kyoto. Peccato per la stoccata decisiva che in realtà è arrivata per via di un cartellino rosso che l'arbitro ha dato a lei: non ho esultato come avrei voluto, ma l'importante è il risultato". Adesso l'attenzione dell'azzurra si sposta alla gara a squadre in programma domenica: "Arriviamo da campionesse in carica e dobbiamo fare bene - dice Bebe - E' la gara a cui tengo tantissimo. Non sarà una passeggiata, ma ce la metteremo tutta come al solito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie