Domenica 20 Ottobre 2019 | 03:32

NEWS DALLA SEZIONE

BERGAMO
Atalanta: Gasperini libero di commentare

Atalanta: Gasperini libero di commentare

 
ROMA
Ciclismo: Confalonieri vince oro a punti

Ciclismo: Confalonieri vince oro a punti

 
ROMA
Juve: Sarri, partita ok ma ancora errori

Juve: Sarri, partita ok ma ancora errori

 
ROMA
Il Real Madrid atterra, perde a Maiorca

Il Real Madrid atterra, perde a Maiorca

 
ROMA
Juve: Pjanic, col Bologna in difficoltà

Juve: Pjanic, col Bologna in difficoltà

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
ROMA
Serie A: Juventus-Bologna 2-1

Serie A: Juventus-Bologna 2-1

 
ROMA
Premier: City vince in casa del Crystal

Premier: City vince in casa del Crystal

 
ROMA
Borussia frena, il Wolfsburg lo aggancia

Borussia frena, il Wolfsburg lo aggancia

 
ROMA
Lazio: Inaccettabili parole di Gasperini

Lazio: Inaccettabili parole di Gasperini

 
ROMA
Serie B: classifica

Serie B: classifica

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

NAPOLI

Calcio:Arrigoni,dai ragazzi grande cuore

Ghirelli, bella avventura, da lunedì pensiamo a nuovo progetto

Calcio:Arrigoni,dai ragazzi grande cuore

NAPOLI, 13 LUG - "Per me è stata un'esperienza esaltante, poche volte mi sono divertito così". Lo ha detto il ct della Nazionale italiana maschile di calcio, Daniele Arrigoni al termine della finale per il terzo e quarto posto vinta ai calci di rigore contro la Russia. "Per me era un'avventura nuova, ringrazio la Lega che me l'ha fatta fare, il presidente e i giocatori che hanno partecipato perché me li sono scelti con cura. Sono stati fantastici". Gioia manifestata anche dal presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, presente allo stadio Arechi di Salerno. "È stata una bella avventura, il mister è riuscito a mettere insieme un gruppo di ragazzi importanti. Quando siamo partiti mi sono permesso di dire ad Arrigoni 'non so se vincerai ma la squadra l'hai fatta' perché si vedeva già da allora. Ora ci si pone il problema di programmare. Il Giappone - ha concluso Ghirelli - da lunedì ricomincia per la prossima avventura. Se vogliamo batterli dobbiamo programmare, costruire su questa squadra e prenderci la rivincita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie