Domenica 20 Ottobre 2019 | 08:40

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Moto2:Giappone,vince Marini con Sky team

Moto2:Giappone,vince Marini con Sky team

 
ROMA
Moto3: Giappone, vince Dalla Porta

Moto3: Giappone, vince Dalla Porta

 
BERGAMO
Atalanta: Gasperini libero di commentare

Atalanta: Gasperini libero di commentare

 
ROMA
Ciclismo: Confalonieri vince oro a punti

Ciclismo: Confalonieri vince oro a punti

 
ROMA
Juve: Sarri, partita ok ma ancora errori

Juve: Sarri, partita ok ma ancora errori

 
ROMA
Il Real Madrid atterra, perde a Maiorca

Il Real Madrid atterra, perde a Maiorca

 
ROMA
Juve: Pjanic, col Bologna in difficoltà

Juve: Pjanic, col Bologna in difficoltà

 
ROMA
Serie A: classifica

Serie A: classifica

 
ROMA
Serie A: Juventus-Bologna 2-1

Serie A: Juventus-Bologna 2-1

 
ROMA
Borussia frena, il Wolfsburg lo aggancia

Borussia frena, il Wolfsburg lo aggancia

 
ROMA
Premier: City vince in casa del Crystal

Premier: City vince in casa del Crystal

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

GENOVA

Preziosi: Garrone? Una caduta di stile

Presidente: "Sempre pagati conti del Genoa,pensi ad affari suoi"

Preziosi: Garrone? Una caduta di stile

GENOVA, 12 GIU - "Sono rimasto abbastanza sorpreso dalle sue affermazioni: non si può parlare in quel modo di un'altra società. E' stata una caduta di stile, ammesso che l'abbia mai avuto. E' duro Enrico Preziosi nel rispondere a Edoardo Garrone, l'ex presidente della Sampdoria che ieri aveva sottolineato come il Genoa non potesse essere ceduto per i troppi debiti. "Ho cercato di parlargli, chiamandolo più volte, ma si è sottratto alle telefonate e non ha mai risposto ai miei messaggi. Evidentemente soffre ancora per la retrocessione (del 2011), ha ancora quella cicatrice. Io non mai ho parlato della Sampdoria e dei suoi affari. E ho sempre provveduto affinché nella mia società fosse tutto a posto. Non riesco a capire cosa gli sia passato per la testa. Forse erano cose raccontate per i tifosi che aveva davanti". "Mi aspetto - ha concluso Preziosi - che chieda scusa a tutti i genoani e al sottoscritto. Ripeto: si deve fare gli affari suoi e non interessarsi del Genoa. I miei conti li ho sempre pagati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie