Venerdì 26 Aprile 2019 | 01:51

NEWS DALLA SEZIONE

BRESCIA
Boxe: Europeo supergallo, vince Rigoldi

Boxe: Europeo supergallo, vince Rigoldi

 
ROMA
Coppa Italia: finale è Atalanta-Lazio

Coppa Italia: finale è Atalanta-Lazio

 
CIVITANOVA MARCHE (MACERATA)
Pallavolo: Lube va alle finali scudetto

Pallavolo: Lube va alle finali scudetto

 
ROMA
Pallavolo: donne, Novara finale scudetto

Pallavolo: donne, Novara finale scudetto

 
ROMA
Golf: Hassan II, buon inizio E. Molinari

Golf: Hassan II, buon inizio E. Molinari

 
PECHINO
Tiro: Salukvadze farà sua 9/a Olimpiade

Tiro: Salukvadze farà sua 9/a Olimpiade

 
ROMA
Lazio, Diaconale,minoranza ci danneggia

Lazio, Diaconale,minoranza ci danneggia

 
ROMA
Pallavolo:semifinali,Modena-Perugia 2-2

Pallavolo:semifinali,Modena-Perugia 2-2

 
MILANO
Milan, denuncia razzismo a organi sport

Milan, denuncia razzismo a organi sport

 
ROMA
Klopp, vinciamo per non avere rimpianti

Klopp, vinciamo per non avere rimpianti

 
ROMA
Gp Baku: Vettel, va invertita la rotta

Gp Baku: Vettel, va invertita la rotta

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSalento
Melpignano, Francesco Guccini inaugura Palazzo Marchesale

Melpignano, Francesco Guccini nel giardino del palazzo Marchesale tra musica e parole

 
BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

ROMA

Frey, per un virus ho rischiato la morte

Ex portiere Inter e Fiorentina: "Voglio tornare a camminare"

Frey, per un virus ho rischiato la morte

ROMA, 21 MAR - Ha rischiato di morire per colpa di un virus, e ora che il peggio è passato racconta il suo dramma sui social. Sebastian Frey, ex portiere tra gli altri di Inter e Fiorentina svela sul suo profilo Instagram la paura vissuta nelle ultime settimane. "Buongiorno a tutti - scrive il francese -. Come avrete notato mi sono assentato dai social per un po' per una ragione più che valida: tre settimane fa sono stato ricoverato d'urgenza in ospedale perché avevo la febbre a 40 che non scendeva. Dopo vari esami mi hanno trovato un virus che piano piano mi ha completamente debilitato e che avrebbe potuto portarmi via da tutti voi. La fortuna vuole che ho superato questa prova". "Ora ho iniziato una nuova sfida, tornare a camminare come ho sempre fatto, e a lavorare per poter tenere di nuovo in braccio la mia bambina - conclude Frey -. Ho sempre giocato per vincere e ora con determinazione e forza vincerò anche questa battaglia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400