Sabato 23 Marzo 2019 | 04:08

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Non basta Lautaro, Argentina Messi ko

Non basta Lautaro, Argentina Messi ko

 
ROMA
Sci nordico: Pellegrino 2/o in sprint

Sci nordico: Pellegrino 2/o in sprint

 
UDINE
Chiellini, vincere in Azzurro è speranza

Chiellini, vincere in Azzurro è speranza

 
ROMA
Caso Ducati: verdetto Corte Fim a giorni

Caso Ducati: verdetto Corte Fim a giorni

 
UDINE
Mancini, vincere per Europeo e ranking

Mancini, vincere per Europeo e ranking

 
ROMA
Bookmakers: Sarri vicino all'esonero

Bookmakers: Sarri vicino all'esonero

 
ROMA
Biathlon: Cdm, Hofer 2/o a Holmenkollen

Biathlon: Cdm, Hofer 2/o a Holmenkollen

 
ROMA
Rivoluzione Arsenal:via anche Mkhitaryan

Rivoluzione Arsenal:via anche Mkhitaryan

 
UDINE
Kanerva:Con Italia va bene anche un pari

Kanerva:Con Italia va bene anche un pari

 
ROMA
Basket: respinto ricorso di Siena

Basket: respinto ricorso di Siena

 
MILANO
Nainggolan: "Inter gruppo sano e unito"

Nainggolan: "Inter gruppo sano e unito"

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

ROMA

Leclerc, dietro a Vettel per scelta team

"Giusto tenere posizioni ed evitare rischi", dice il ferrarista

Leclerc, dietro a Vettel per scelta team

ROMA, 17 MAR - "Potevo andare a prendere Seb alla fine ma il team ha deciso di tenere le posizioni, come ho chiesto per radio. Lo capisco, era meglio evitare i rischi e non avremmo guadagnato nulla". Così Charles Leclerc, esordiente sulla Ferrari, racconta il finale del Gp d'Australia, dove era nelle condizioni di superare Vettel per conquistare il quarto posto. "Io avevo fatto una bella partenza ma poi mi sono trovato chiuso alla prima curva e per evitare problemi sono rimasto al quinto posto - ha aggiunto -. La macchina era abbastanza difficile da guidare all'inizio, è stato molto meglio il secondo stint. Ora dobbiamo analizzare i dati per capire meglio questa gara".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400