Lunedì 25 Marzo 2019 | 21:41

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Zidane vuole Mané per il Real Madrid

Zidane vuole Mané per il Real Madrid

 
ROMA
Arbitro offesa: Bongiorno, intollerabile

Arbitro offesa: Bongiorno, intollerabile

 
PARMA
Mancini, domani cambierò qualcosa

Mancini, domani cambierò qualcosa

 
ROMA
Thuram jr. è nel mirino dell'Arsenal

Thuram jr. è nel mirino dell'Arsenal

 
ROMA
Pallavolo:Sara Anzanello in Hall of fame

Pallavolo:Sara Anzanello in Hall of fame

 
TORINO
Ciclismo:Piemonte ribattezza Castellania

Ciclismo:Piemonte ribattezza Castellania

 
ROMA
Binotto, mi aspetto effetto correzioni

Binotto, mi aspetto effetto correzioni

 
ROMA
Schulz, sogno di giocare nell'Inter

Schulz, sogno di giocare nell'Inter

 
ROMA
Scherma e cultura, progetto con disabili

Scherma e cultura, progetto con disabili

 
ROMA
F1: Leclerc, in Bahrain spero fare bene

F1: Leclerc, in Bahrain spero fare bene

 
ROMA
Ronaldo alla Juve, puntiamo su Varane

Ronaldo alla Juve, puntiamo su Varane

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

ROMA

Tiro: India no a Pakistan, Cio sanziona

Gara pistola 25m Cdm Nuova Delhi non assegna più carta olimpica

Tiro: India no a Pakistan, Cio sanziona

ROMA, 22 FEB - Il Comitato esecutivo del Cio ha revocato lo status di 'carta olimpica' alla gara di pistola 25 metri della prova di Coppa del mondo di tiro a segno a Nuova Delhi. In pratica questa competizione avrebbe dovuto fungere, per i piazzati ai primi due posti, anche da qualificazione per Tokyo 2020, ma ora non sarà più così. Motivo della decisione, che il dirigente del Cio Kit McConnell ha comunicato al presidente della federazione mondiale del tiro (Issf) Vladimir Lisin, è che il governo indiano ha negato il visto d'ingresso a due tiratori del Pakistan che avrebbero dovuto prendere parte alla prova di Nuova Delhi. Tutto ciò in base ai principi della Carta Olimpica che vieta ogni tipo di discriminazione. La Issf ha preso atto della decisione, e anche del fatto che non è stato possibile risolvere il caso dei due pachistani, e ha deciso che in futuro, in caso di competizioni che si svolgeranno in India, pretenderà dal governo del paese la garanzia scritta che non verranno discriminati in alcun modo i partecipanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400