Domenica 20 Gennaio 2019 | 06:01

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Spalletti, stasera ci è mancata qualità

Spalletti, stasera ci è mancata qualità

 
ROMA
Serie A: Inter-Sassuolo 0-0

Serie A: Inter-Sassuolo 0-0

 
ROMA
Psg stravince, ma Verratti in ospedale

Psg stravince, ma Verratti in ospedale

 
ROMA
Snowboard: doppietta azzurra in Slovenia

Snowboard: doppietta azzurra in Slovenia

 
MILANO
Bussetti, Inter-Sassuolo sarà da esempio

Bussetti, Inter-Sassuolo sarà da esempio

 
ROMA
Serie B: risultati

Serie B: risultati

 
Pallacanestro:Buducnost Podgorica contro FC Barcelona Lassa

Pallacanestro:Buducnost Podgorica contro FC Barcelona Lassa

 
ANCONA
Ct Cassani,attenzione sicurezza ciclisti

Ct Cassani,attenzione sicurezza ciclisti

 
ROMA
Il PSG esagera, travolto il Guincamp 9-0

Il PSG esagera, travolto il Guincamp 9-0

 
ROMA
Morata è fuori, l'Atl.Madrid a un passo

Morata è fuori, l'Atl.Madrid a un passo

 
ROMA
Premier: il Liverpool allunga sul City

Premier: il Liverpool allunga sul City

 

TORINO

Tifoso morto: striscione a Torino

Esposto fuori da stadio. All'interno altra scritta, ciao Daniele

Tifoso morto: striscione a Torino

TORINO, 13 GEN - Uno striscione in riferimento alla morte di Daniele Belardinelli, il tifoso interista morto dopo essere stato investito da un suv negli scontri di Milano prima della partita Inter-Napoli, è stato esposto dai tifosi del Torino fuori dallo stadio Olimpico Grande Torino prima della partita di Coppa Italia contro la Fiorentina. "Per voi un ultrà da denigrare, per noi una persona da rispettare. Ciao Dedè", recita lo striscione esposto all'esterno del settore Nord dello stadio, in piazzale Grande Torino. "Ciao Daniele", si legge invece su un altro striscione, esposto dai tifosi del Toro in curva Sud, dove un'altra scritta ancora ricorda la morte di Riccardo Magherini, stroncato da un arresto cardiaco a Firenze, nel marzo 2014, dopo essere stato ammanettato e messo prono dai carabinieri mentre era "in delirio eccitatorio" per "intossicazione da cocaina". Per la sua morte, lo scorso novembre la Cassazione ha assolto i tre carabinieri imputati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400