Mercoledì 24 Aprile 2019 | 23:56

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
'Assumiamoci responsabilità figuraccia'

'Assumiamoci responsabilità figuraccia'

 
MILANO
Coppa Italia: Lulic, una grande gara

Coppa Italia: Lulic, una grande gara

 
ROMA
Atletico vince, rimanda festa Barcellona

Atletico vince, rimanda festa Barcellona

 
MILANO

 
TORINO
"Cairo ingiusto,mia lealtà indiscutibile

"Cairo ingiusto,mia lealtà indiscutibile

 
TORINO
Juve: Chiellini in campo con l'Inter

Juve: Chiellini in campo con l'Inter

 
MILANO
A S.Siro cori razzisti contro Bakayoko

A S.Siro cori razzisti contro Bakayoko

 
ROMA
Da storia a futuro, Targa Florio fa 103

Da storia a futuro, Targa Florio fa 103

 
ROMA
Freccia-Vallone, bis di Alaphilippe

Freccia-Vallone, bis di Alaphilippe

 
BOLZANO
Tennis, Sinner agli ottavi di Budapest

Tennis, Sinner agli ottavi di Budapest

 
BRESCIA
Boxe:domani Europeo supergallo a Brescia

Boxe:domani Europeo supergallo a Brescia

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

MILANO

Spalletti, match con Benevento insidioso

Porte chiuse? Segnale forte ma servirà riflessione

Spalletti, match con Benevento insidioso

MILANO, 12 GEN - ''Come abbiamo visto anche l'anno scorso contro il Pordenone queste partite possono nascondere insidie, ma la squadra ha lavorato in maniera corretta e si porterà dietro l'esperienza della scorsa annata''. Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti presenta così la gara di domani in Coppa Italia contro il Benevento. ''Abbiamo una mentalità più forte e cercheremo di riproporla anche in queste partite per un'ulteriore crescita - ha proseguito l'allenatore, intervistato da InterTv alla vigilia -. Il Benevento ha un allenatore con esperienze importanti che è bravo a schierare la squadra, dovremo fare attenzione''. Quella di domani sarà la prima delle due gare a porte chiuse per l'Inter dopo i fatti di Inter-Napoli. ''Con le porte chiuse sembrerà di giocare più una partita come quelle di allenamento ad Appiano. Si è voluto dare un segnale forte ma queste partite imporranno una riflessione'', l'opinione di Spalletti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400