Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 22:08

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
1-0 al Milan, Supercoppa alla Juventus

1-0 al Milan, Supercoppa alla Juventus

 
ROMA
Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

Malagò: Coni conservi compiti e funzioni

 
TORINO
Torino: si ferma anche Lukic

Torino: si ferma anche Lukic

 
MILANO
Politano, voglio far bene con l'Inter

Politano, voglio far bene con l'Inter

 
AOSTA
Sci,Simone Origone punta record velocità

Sci,Simone Origone punta record velocità

 
ROMA
Giorgetti, riforma buona, sport non si ancori a passato

Giorgetti, riforma buona, sport non si ancori a passato

 
ROMA
Roma: Cristante,ambientamento non facile

Roma: Cristante,ambientamento non facile

 
TORINO
Basket: Leonis, interesse per Torino

Basket: Leonis, interesse per Torino

 
ROMA
Coni: Abbagnale, non temo il cambiamento

Coni: Abbagnale, non temo il cambiamento

 
SALERNO
Minala ritorna nella Salernitana

Minala ritorna nella Salernitana

 
WENGEN (SVIZZERA)
Sci: Feuz più veloce in prova a Wengen

Sci: Feuz più veloce in prova a Wengen

 

TORINO

Iago Falque, orgoglioso di questo Toro

Rincon, "perdere brucia ma possiamo toglierci soddisfazioni"

Iago Falque, orgoglioso di questo Toro

TORINO, 16 DIC - La sconfitta brucia per il Torino, un'altra volta ko nel derby, e resta l'amaro in bocca "per quei due episodi da rigore, su Belotti e Zaza, per i quali non si è neppure guardato il Var", come ha detto ancora nella conferenza stampa nella notte Walter Mazzarri. Ma il sentimento che prevale in casa granata è l'orgoglio, che ha accomunato giocatori e tifosi. "Orgoglioso di far parte di questa squadra! - scrive su Instagram Iago Falque, grande assente per infortunio - Grande partita, ragazzi! Avanti così!". Allo spagnolo fa eco Tomas Rincon, un altro ex del derby: "Dispiace e brucia ancora perdere una partita così. Sono orgoglioso di fare parte di questo gruppo e del mondo granata. Dobbiamo continuare a credere nei nostri mezzi e avere la consapevolezza che ci possiamo togliere delle soddisfazioni quest'anno". Ieri il Toro ha perso dopo 20' Sirigu. La diagnosi per il portiere è un "forte trauma contusivo lombo-sacrale. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno in vista della prossimo match".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400