Venerdì 14 Dicembre 2018 | 06:43

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Gattuso, giusto che il Milan vada a casa

Gattuso, giusto che il Milan vada a casa

 
MILANO
Leonardo, gara influenzata da episodi

Leonardo, gara influenzata da episodi

 
MILANO
Arrivabene, nuova Ferrari il 15 febbraio

Arrivabene, nuova Ferrari il 15 febbraio

 
ROMA
E.League: Milan fuori, 3-1 da Olympiacos

E.League: Milan fuori, 3-1 da Olympiacos

 
MILANO
Eurolega: Fenerbahce-Milano 92-85

Eurolega: Fenerbahce-Milano 92-85

 
MILANO
Arrivabene, Vettel darà presto il meglio

Arrivabene, Vettel darà presto il meglio

 
MILANO
F1: Arrivabene, nel 2019 vogliamo titolo

F1: Arrivabene, nel 2019 vogliamo titolo

 
ROMA
Europa League: risultati

Europa League: risultati

 
MILANO
Leclerc, Ferrari macchina incredibile

Leclerc, Ferrari macchina incredibile

 
ROMA
Europa League: Lazio-Eintracht 1-2

Europa League: Lazio-Eintracht 1-2

 
ROMA
Libertadores: ucciso un tifoso del River

Libertadores: ucciso un tifoso del River

 

CARNAGO (VARESE)

Gattuso, firmo 4/o posto dietro a Inter

Tecnico Milan, "strada giusta, società vuole fare grandi cose"

Gattuso, firmo 4/o posto dietro a Inter

CARNAGO (VARESE), 8 DIC - "Arrivare davanti all'Inter? L'Inter è forte. Per noi deve essere uno stimolo stare attaccati a loro, il mio obiettivo però non è arrivare davanti all'Inter ma arrivare in Champions. Metterei una firma per arrivare 4/o alle spalle dell'Inter". Così Rino Gattuso alla vigilia della sfida fra il suo Milan e il Torino". "Siamo sulla strada giusta ma per avvicinarci alle grandi dobbiamo ancora crescere: ora c'è una società che vuole fare cose importanti con grande impegno. Quanto manca? Non lo so, non sono Mannheimer..".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400