Lunedì 18 Marzo 2019 | 21:13

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Giochi 2026: Sala, dipende dal governo

Giochi 2026: Sala, dipende dal governo

 
ROMA
Boxe: Europei U.22, Italia 5 volte podio

Boxe: Europei U.22, Italia 5 volte podio

 
ROMA
Pallotta a Monchi, pieno controllo Roma

Pallotta a Monchi, pieno controllo Roma

 
ROMA
Rugby: Italdonne super, è 6/a al mondo

Rugby: Italdonne super, è 6/a al mondo

 
JESI (ANCONA)
Ciclismo:Tirreno,6/a tappa a Alaphilippe

Ciclismo:Tirreno,6/a tappa a Alaphilippe

 
FIRENZE
Calcio: Azzurri, Mancini, ora le gare che contano

Calcio: Azzurri, Mancini, ora le gare che contano

 
ROMA
Di Biagio, L.Felipe?Sorpreso ma rispetto

Di Biagio, L.Felipe?Sorpreso ma rispetto

 
ROMA
Barcellona, Suarez fermo 15 giorni

Barcellona, Suarez fermo 15 giorni

 
FIRENZE
Gravina, risultati aiuteranno le riforme

Gravina, risultati aiuteranno le riforme

 
BERHOFEN (SVIZZERA)
Sci: Shiffrin, premi per 780mila euro

Sci: Shiffrin, premi per 780mila euro

 
FIRENZE
mancini, Kean giovane e in grande club

mancini, Kean giovane e in grande club

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

ROMA

Radice: Pulici, per me maestro e un papà

L'ex bomber granata, avevamo un rapporto bellissimo durato anni

Radice: Pulici, per me maestro e un papà

ROMA, 7 DIC - "È stato un maestro, un papà. Mi ha aiutato a essere qualcosa di più di un buon calciatore, mi ha aiutato anche a essere un uomo fuori dal campo". Così l'ex bomber del Toro Paolo Pulici ricorda Gigi Radice, l'allenatore dello scudetto 1976 scomparso oggi a 83 anni. Pulici, intervistato dal sito Toro.it, ha detto di avere avuto con il tecnico lombardo "un rapporto bellissimo che è durato tanti anni. Dispiace perché purtroppo se ne è andato soffrendo un po". Radice, ha raccontato ancora Pulici, "era un allenatore che pretendeva da tutti serietà. Ma era anche un uomo e come uomo chiedeva certe particolarità e bisognava rispettarle. I consigli che ti dava, se li ascoltavi, ti facevano sempre andare in campo e fare bene".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400