Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 12:58

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Golf: Chimenti, Molinari grande campione

Golf: Chimenti, Molinari grande campione

 
ROMA
Golf: Molinari riceve il Collare d'oro

Golf: Molinari riceve il Collare d'oro

 
ROMA
Sci:C.Europa Obereggen, comanda Razzoli

Sci:C.Europa Obereggen, comanda Razzoli

 
CAMPI BISENZIO (FIRENZE)
Pugilato: sabato ultimo match di Ardito

Pugilato: sabato ultimo match di Ardito

 
ROMA
Pancalli: Conquistato pezzo di dignità

Pancalli: Conquistato pezzo di dignità

 
ROMA
Giorgetti: Obiettivo far crescere sport

Giorgetti: Obiettivo far crescere sport

 
ROMA
Coni: Giorgetti, riforma darà benefici

Coni: Giorgetti, riforma darà benefici

 
OBEREGGEN (BOLZANO)
Sci: C.Europa,nello slalom guida Razzoli

Sci: C.Europa,nello slalom guida Razzoli

 
Sci: gigante Saalbach, in testa Olsson e azzurri modesti

Sci: gigante Saalbach, in testa Olsson e azzurri modesti

 
ROMA
Baseball, Wang Po-jung nuovo giocatore dei Hokkaido Nippon

Baseball, Wang Po-jung nuovo giocatore dei Hokkaido Nippon

 
ZAUCHERSEE (AUSTRIA)
Sci: Nadia Delago vince in Coppa Europa

Sci: Nadia Delago vince in Coppa Europa

 

MILANO

Gravina, tutelare giovani arbitri

'Fatti inaccettabili, la Figc sarà sempre dalla loro parte'

Gravina, tutelare giovani arbitri

MILANO, 17 NOV - "Dobbiamo difendere questi ragazzi, e la Federazione lo farà. E' inaccettabile quando successo a Roma e su altri campi. Tanti giovani devono ricevere tutela in un momento importante per la loro attività e della loro crescita. Noi saremo sempre dalla loro parte". Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha ribadito l'impegno a tutela degli arbitri, parlandone anche durante la consegna del Premio Giulio Campanati a Nestor Pitana, il direttore di gara dell'ultima finale dei Mondiali. "La celebrazione del miglior arbitro serve anche per far passare in primo piano la denuncia affinché siano protetti gli oltre 30mila ragazzi che ogni domenica sui campi subiscono aggressioni inaccettabili", ha aggiunto Gravina, durante la cerimonia andata in scena a San Siro prima della sfida Italia-Portogallo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400