Martedì 20 Novembre 2018 | 18:44

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Calcio: arbitro piange la madre morta

Calcio: arbitro piange la madre morta

 
ROMA
Dallara: Sophia viva col Made in Italy

Dallara: Sophia viva col Made in Italy

 
ROMA
Giochi '26: Snai,Milano-Cortina favorite

Giochi '26: Snai,Milano-Cortina favorite

 
ROMA
Pugilato: Mondiali, ko Mesiano e Severin

Pugilato: Mondiali, ko Mesiano e Severin

 
ROMA
Moto: Rossi, con nuovo motore più facile

Moto: Rossi, con nuovo motore più facile

 
ROMA
Moto: test Valencia, Vinales svetta

Moto: test Valencia, Vinales svetta

 
ROMA
Cina, Sampaoli in pole per il dopo-Lippi

Cina, Sampaoli in pole per il dopo-Lippi

 
ROMA
F3: Floersch "che telaio la Dallara..."

F3: Floersch "che telaio la Dallara..."

 
BRUXELLES
Uefa-Eca, cooperazione fino al 2024

Uefa-Eca, cooperazione fino al 2024

 
BRUXELLES
Agnelli,nessuna discussione su Superlega

Agnelli,nessuna discussione su Superlega

 
ROMA
Ceferin boccia Superlega,è una 'fiction'

Ceferin boccia Superlega,è una 'fiction'

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Scherma:Cdm fioretto, Cassarà 2/o a Bonn

Nella spada donne terzo posto a Tallin per siciliana Santuccio

Scherma:Cdm fioretto, Cassarà 2/o a Bonn

ROMA, 10 NOV - Andrea Cassarà continua ad essere protagonista ai vertici del fioretto maschile mondiale. Il 34enne fiorettista azzurro conquista infatti il secondo posto nella prima prova stagionale del circuito di Coppa del Mondo di fioretto maschile, svoltasi a Bonn. A fermare la sua avanzata trionfale è stato il britannico Richard Kruse che in finale si è imposto col punteggio di 15-11. Domani, nella gara a squadre, sale in pedana l'Italia campione del Mondo in carica, col quartetto formato da Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Giorgio Avola. Sale sul podio, nella spada femminile, Alberta Santuccio, terza nella gara d'esordio stagionale svoltasi a Tallinn. A "dirottare" l'azzurra sul terzo gradino del podio è stata in semifinale la sudcoreana Hyojung Jung, poi vincitrice finale della gara, capace di piazzare la stoccata decisiva del 9-8. La spadista italiana si era assicurata un posto sul podio grazie al successo ai quarti contro la francese Laurence Epee col punteggio di 7-6.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400