Domenica 16 Dicembre 2018 | 23:54

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Di Francesco, Roma ancora squadra malata

Di Francesco, Roma ancora squadra malata

 
ROMA
Basket: Serie A,vincono Milano e Venezia

Basket: Serie A,vincono Milano e Venezia

 
ROMA
Serie A: Roma-Genoa 3-2

Serie A: Roma-Genoa 3-2

 
ROMA
Bbc, Molinari sportivo 2018 non inglese

Bbc, Molinari sportivo 2018 non inglese

 
ROMA
Roma, difesa a 3 e Schick in panchina

Roma, difesa a 3 e Schick in panchina

 
ROMA
Klopp batte Mourinho,Liverpool torna 1/o

Klopp batte Mourinho,Liverpool torna 1/o

 
Euro Women Handball, finale terzo posto Olanda-Romania

Euro Women Handball, finale terzo posto Olanda-Romania

 
Calcio: Salvini, curva Milan tra più belle realtà

Calcio: Salvini, curva Milan tra più belle realtà

 
Serie A, Sampdoria-Parma

Serie A, Sampdoria-Parma

 
Sci: Hirscher vince gigante Badia, De Aliprandini è 7/o

Sci: Hirscher vince gigante Badia, De Aliprandini è 7/o

 
Premier League, la curva dei tifosi del Liverpool

Premier League, la curva dei tifosi del Liverpool

 

FIRENZE

Rugby: O'Shea, vinto partita importante

Ct azzurro, cercheremo di essere sempre più competitivi

Rugby: O'Shea, vinto partita importante

FIRENZE, 10 NOV - "Sono contento per i ragazzi, sotto pressione abbiamo vinto una partita importante per il nostro progetto: dopo oggi spero che ci sia più fiducia". Lo ha detto Conor O'Shea, allenatore della nazionale italiana di rugby, dopo il Cattolica Test Match di Firenze vinto contro la Georgia. "Prima della loro meta tecnica - ha spiegato il coach azzurro - credevo che avremmo potuto segnare 40 punti", ma l'episodio avvenuto al 23' del secondo tempo, con l'espulsione temporanea di Benvenuti, "ha cambiato la partita". L'allenatore irlandese ha glissato sul rinnovo del contratto, spiegando che se ne riparlerà a giugno prossimo, e guarda con ottimismo ai prossimi match: "Non vinceremo sempre, ma cercheremo di essere sempre più competitivi". Soddisfatto il capitano di giornata, Leonardo Ghiraldini: "Un po' di pressione era normale, abbiamo risposto bene. Qualche turnover di troppo c'è stato ma la nostra reazione è sempre stata ottima, così come lo spirito di squadra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400