Martedì 20 Novembre 2018 | 18:20

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Dallara: Sophia viva col Made in Italy

Dallara: Sophia viva col Made in Italy

 
ROMA
Giochi '26: Snai,Milano-Cortina favorite

Giochi '26: Snai,Milano-Cortina favorite

 
ROMA
Pugilato: Mondiali, ko Mesiano e Severin

Pugilato: Mondiali, ko Mesiano e Severin

 
ROMA
Moto: Rossi, con nuovo motore più facile

Moto: Rossi, con nuovo motore più facile

 
ROMA
Moto: test Valencia, Vinales svetta

Moto: test Valencia, Vinales svetta

 
ROMA
Cina, Sampaoli in pole per il dopo-Lippi

Cina, Sampaoli in pole per il dopo-Lippi

 
ROMA
F3: Floersch "che telaio la Dallara..."

F3: Floersch "che telaio la Dallara..."

 
BRUXELLES
Uefa-Eca, cooperazione fino al 2024

Uefa-Eca, cooperazione fino al 2024

 
BRUXELLES
Agnelli,nessuna discussione su Superlega

Agnelli,nessuna discussione su Superlega

 
ROMA
Ceferin boccia Superlega,è una 'fiction'

Ceferin boccia Superlega,è una 'fiction'

 
MILANO
'Nazionale straordinaria con Mancini'

'Nazionale straordinaria con Mancini'

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

MILANO

Zanetti,Juve forte ma Inter può batterla

Con Tottenham per vincere, vogliamo rendere orgogliosi tifosi

Zanetti,Juve forte ma Inter può batterla

MILANO, 10 NOV - ''La Juventus di Ronaldo? Sono davvero forti ma credo che la mia Inter sia attrezzata per provare a batterli''. Lo ha detto il vice presidente dell'Inter Javier Zanetti, a margine dell'incontro organizzato da Suning con i tifosi al Suning Sports Shangmao Flagship Store di Nanchino. ''Tottenham? Sarà una gara da vivere fino in fondo, importantissimo provare a vincere'', ha proseguito Zanetti. ''È un orgoglio per me essere qui a rappresentare una volta di più il club in una città, un Paese, dove c'è così tanta passione per i nostri colori - le parole del vice presidente nerazzurro riportate dal sito ufficiale del club -. L'obiettivo di sempre è quello di rendere onore a questi tifosi, a chi ama l'Inter, con il lavoro di tutti i giorni che porti il club all'eccellenza che merita''. ''Arriva il cruciale mese di dicembre e spero che si debba essere ottimisti perché grazie al lavoro del Mister e dei ragazzi ci si possano levare grandi soddisfazioni'', ha concluso Zanetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400