Giovedì 24 Gennaio 2019 | 06:24

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Piatek al Milan fino 2023, avrà il n.19

Piatek al Milan fino 2023, avrà il n.19

 
Australian Open: Raonic battuto, Pouille in semifinale

Australian Open: Raonic battuto, Pouille in semifinale

 
MILANO
Cutrone, Higuain? conta forza squadra

Cutrone, Higuain? conta forza squadra

 
GENOVA
Samp perde Caprari, due mesi di stop

Samp perde Caprari, due mesi di stop

 
ALESSANDRIA
Neve, rinviata Alessandria-Pro Vercelli

Neve, rinviata Alessandria-Pro Vercelli

 
ROMA
Sci: Vonn, finché è possibile gareggio

Sci: Vonn, finché è possibile gareggio

 
MILANO
Incontro Wanda Nara Marotta su Icardi

Incontro Wanda Nara Marotta su Icardi

 
ROMA
Cilcismo: verso il 43/o Tour of the Alps

Cilcismo: verso il 43/o Tour of the Alps

 
ROMA
Serie C,Gravina rinvia gare Pro Piacenza

Serie C,Gravina rinvia gare Pro Piacenza

 
ROMA
Roma: De Rossi si allena, rientro vicino

Roma: De Rossi si allena, rientro vicino

 
ROMA
Volley: Europei donne, Italia in Polonia

Volley: Europei donne, Italia in Polonia

 

PESCARA

Gravina: "Rimettiamo assieme i cocci"

Su ripescaggi: "In Figc siamo per rispetto di regole e sentenze"

Gravina: "Rimettiamo assieme i cocci"

PESCARA, 9 NOV - "In queste prime settimane di presidenza stiamo lavorando molto, perché i problemi da risolvere sono tanti e non c'è stato solo quello dei ricorsi per i ripescaggi in B. La nostra è una Federazione che sta uscendo da un momento di grande torpore e lacerazioni, stiamo lavorando per rimettere insieme tutti i cocci, affinché il nostro mosaico sia più roseo e con un futuro migliore". Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a Pescara. In merito al pronunciamento del prossimo 15 novembre del Consiglio di Stato sui ripescaggi ha aggiunto: "Non so cosa accadrà. Noi pensiamo alla Federazione dove siamo per rispettare le regole e le sentenze, fermo restando che c'è sempre una valutazione politica da fare nelle sedi opportune". Gravina è intervenuto stasera a Pescara alla cerimonia organizzata per gli 80 anni della locale Sezione dell'Associazione italiana arbitri (Aia). All'evento, nel museo Colonna, è intervenuto anche il presidente nazionale dell'Aia, Marcello Nicchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400