Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 01:36

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

 
MILANO
Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

 
MILANO
Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

 
MILANO
Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

 
ROMA
Giorgetti: "Severità contro la violenza"

Giorgetti: "Severità contro la violenza"

 
CAGLIARI
Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

 
ROMA
L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

 
ROMA
Roma: senza Under con Atalanta e Milan

Roma: senza Under con Atalanta e Milan

 
ROMA
Serie B: sette squalificati per un turno

Serie B: sette squalificati per un turno

 
ROMA
Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

 
Tennis: Open d'Australia, Stefanos Tsitsipas (Grecia)

Tennis: Open d'Australia, Stefanos Tsitsipas (Grecia)

 

ROMA

Moto: Giappone, Lorenzo salta Gp Motegi

Dolore al polso sinistro impedirà di correre al pilota spagnolo

Moto: Giappone, Lorenzo salta Gp Motegi

ROMA, 20 OTT - Jorge Lorenzo alza bandiera bianca: il pilota spagnolo della Ducati è costretto a rinunciare a correre sul circuito di Motegi, in Giappone, quart'ultima prova del motomondiale. Il dolore al polso sinistro è ancora troppo forte, "mi fa male soprattutto in frenata", fa sapere a Sky Sport Lorenzo secondo il quale "sarà molto difficile anche rientrare a Phillip Island". "Peccato, perchè questa è una delle mie piste preferite e in cui sono sempre andato forte, anche quest'anno potevamo lottare per la vittoria. Ma ho visto dalle prime curve che non riuscivo a spingere in frenata, la mano sinistra mi faceva molto male, era troppo pericoloso e io non ero veloce, così era inutile correre".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400