Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 01:54

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

Giampaolo: Quagliarella ultimo Mohicano

 
MILANO
Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

Reina: Higuain? Addio è un momento amaro

 
MILANO
Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

Rizzoli: "Var non elimina le polemiche"

 
MILANO
Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

Biglia: Con Piatek il Milan ci guadagna

 
ROMA
Giorgetti: "Severità contro la violenza"

Giorgetti: "Severità contro la violenza"

 
CAGLIARI
Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

Cagliari: l'uruguayano Oliva a un passo

 
ROMA
L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

L'Equipe, fatta per Balotelli all'OM

 
ROMA
Roma: senza Under con Atalanta e Milan

Roma: senza Under con Atalanta e Milan

 
ROMA
Serie B: sette squalificati per un turno

Serie B: sette squalificati per un turno

 
ROMA
Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

Golf: il 'Ben Hogan Award' a Tiger Woods

 
Tennis: Open d'Australia, Stefanos Tsitsipas (Grecia)

Tennis: Open d'Australia, Stefanos Tsitsipas (Grecia)

 

ROMA

Roma:Di Francesco "Kolarov-De Rossi out"

Tecnico: "Spal va presa con le molle", Schick in dubbio

Roma:Di Francesco "Kolarov-De Rossi out"

ROMA, 19 OTT - "Schick ha qualche problemino, non sta benissimo e oggi lo valuteremo. Kolarov e De Rossi invece non saranno convocati per domani. Sono in miglioramento e domenica dovrebbero tornare in gruppo. Spero di recuperarli per il Cska". Così il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, alla vigilia della gara con la Spal all'Olimpico alla ripresa del campionato dopo la sosta legata agli impegni delle nazionali. "Domani avremo una partita molto complicata. La Spal ha ottenuto pochi risultati nell'ultimo periodo ma per me ha fatto ottime prestazioni - spiega l'allenatore giallorosso a Trigoria -. Andare a sottovalutare una squadra è il grande errore che spesso si fa in questo ambiente, e noi invece dobbiamo affrontare questa partita con grandissima applicazione e attenzione. La Spal va presa con le molle, è una partita molto delicata. E il fatto che abbiamo superato il momento no lascia il tempo che trova perché in campionato noi dobbiamo avere quella continuità necessaria a ottenere risultati importanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400