Martedì 13 Novembre 2018 | 06:09

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Atp Finals:Djokovic domina contro Isner

Atp Finals:Djokovic domina contro Isner

 
ROMA
Livigno è 'Comune Europeo dello Sport'

Livigno è 'Comune Europeo dello Sport'

 
Calcio: Allegri vince Panchina d'Oro 2018

Calcio: Allegri vince Panchina d'Oro 2018

 
LONDRA
Tennis: Atp Finals, Zverev batte Cilic

Tennis: Atp Finals, Zverev batte Cilic

 
ROMA
Giorgetti "Domani vedo Salvini e Nicchi"

Giorgetti "Domani vedo Salvini e Nicchi"

 
ROMA
Salvini, 300 arbitri picchiati, follia!

Salvini, 300 arbitri picchiati, follia!

 
RIO DE JANEIRO
Brasile: Tite convoca Alex Sandro

Brasile: Tite convoca Alex Sandro

 
ROMA
Riforma Coni: Malagò "Evitare frattura"

Riforma Coni: Malagò "Evitare frattura"

 
FIRENZE
Ancelotti "insulti? Fermiamo le partite"

Ancelotti "insulti? Fermiamo le partite"

 
ROMA
Quote Snai su en plein di vittorie Juve

Quote Snai su en plein di vittorie Juve

 
ROMA
Arbitro aggredito, solidarietà da Lega B

Arbitro aggredito, solidarietà da Lega B

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

VICENZA

Under 21, amichevole Italia-Tunisia 2-0

Azurri tornano alla vittoria con rete Parigini e rigore Kean

Under 21, amichevole Italia-Tunisia 2-0

VICENZA, 15 OTT - L'Italia under 21 torna a riassaporare il gusto della vittoria, dopo la sconfitta contro il Belgio. A farne le spese, allo stadio Menti di Vicenza. è stata la Tunisia, sconfitta in amichevole per 2-0 in un match che gli azzurrini hanno sempre tenuto in mano. Entrambi i gol sono arrivati nel primo tempo: a sbloccare il punteggio al 34' ha pensato Parigini, che di testa ha girato in rete un cross dalla destra di Calabria. Cinque minuti dopo il raddoppio: inutile fallo di Hnid ai danni di Bastoni, e l'arbitro Schüttengruber non ha dubbi nel concedere il penalty: sul dischetto lo juventino Kean, il più giovane del gruppo essendo un classe 2000, è abile a trasformare con un tiro forte e angolato. Secondo tempo a ritmi molto più blandi e con numerosi cambi. Sfortunato l'attaccante azzurro Vido che entrato al 16' della ripresa è stato costretto ad uscire 7' dopo per un infortunio. "L'importante era vincere e dare continuità nel gioco", ha spiegato alla fine il ct Di Biagio, apparso visibilmente soddisfatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400