Lunedì 17 Dicembre 2018 | 15:06

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Roma: Di Francesco, sfateremo tabù Porto

Roma: Di Francesco, sfateremo tabù Porto

 
ROMA
Rally: Campionesse GF Motori da sogno

Rally: Campionesse GF Motori da sogno

 
MILANO
Champions: Juve scivola in Borsa

Champions: Juve scivola in Borsa

 
Torneo Apertura: Cruz Azul vs Club America, Messico

Torneo Apertura: Cruz Azul vs Club America, Messico

 
Clausura: giocatori Atletico Junior festeggiano vittoria

Clausura: giocatori Atletico Junior festeggiano vittoria

 
ROMA
Sci: Coppa Europa, a Obereggen anche l'olimpionico Razzoli

Sci: Coppa Europa, a Obereggen anche l'olimpionico Razzoli

 
Champions: il quadro degli ottavi di finale

Champions: il quadro degli ottavi di finale

 
Baseball, test match Australia-India al Perth Stadium

Baseball, test match Australia-India al Perth Stadium

 
VAL GARDENA (BOLZANO)
Sci:prove libera Val Gardena,bene Delago

Sci:prove libera Val Gardena,bene Delago

 
ROMA
'Juve c'era prima Marotta e sarà dopo'

'Juve c'era prima Marotta e sarà dopo'

 
NYON (SVIZZERA)
Champions: Atletico-Juve il 20 febbraio

Champions: Atletico-Juve il 20 febbraio

 

STOCCOLMA

Giochi 2026: Stoccolma rischia il ritiro

"Niente tasse a cittadini per evento", candidata verso il no

Giochi 2026: Stoccolma rischia il ritiro

STOCCOLMA, 12 OTT - La candidatura di Stoccolma per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026 è a forte rischio, solo tre giorni dopo che il CIO ha inserito formalmente la capitale svedese tra le aspiranti insieme con Milano-Cortina e Calgary (Canada). I due partiti della nuova coalizione che amministra la città, un'alleanza tra centro-destra e ambientalisti, hanno annunciato oggi che ai contribuenti non verrà imposta nessuna tassa in più per finanziare i Giochi. "Il punto fermo di entrambi i partiti è garantire che i Giochi olimpici invernali non dovranno essere pagati dai contribuenti", ha detto la componente della coalizione, Karin Ernlund. Il Comitato olimpico internazionale ha fatto sapere di "non avere avuto" ancora avuto alcuna conferma ufficiale di tale decisione". Se Stoccolma si ritira, rimarranno in corsa solo Calgary, che dovrà però affrontare un referendum il prossimo 13 novembre, e la doppia candidatura italiana. "Stoccolma potrebbe tornare in pista per il 2030, o dopo", hanno detto i nuovi amministratori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400