Martedì 18 Dicembre 2018 | 21:54

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Marotta, Spalletti sta lavorando bene

Marotta, Spalletti sta lavorando bene

 
GENOVA
Criscito, stanno penalizzando il Genoa

Criscito, stanno penalizzando il Genoa

 
Ciclismo: Pozzato ufficializza il ritiro

Ciclismo: Pozzato ufficializza il ritiro

 
ROMA
Frosinone:in arrivo nuovo tecnico Baroni

Frosinone:in arrivo nuovo tecnico Baroni

 
ROMA
Ibra rinnova,con i Galaxy anche nel 2019

Ibra rinnova,con i Galaxy anche nel 2019

 
ROMA
Ciclismo: Pozzato ufficializza il ritiro

Ciclismo: Pozzato ufficializza il ritiro

 
Allenamento del Real Madrid per la Coppa del Mondo per club

Allenamento del Real Madrid per la Coppa del Mondo per club

 
ROMA
Vettel: Avute possibilità, ma non bravi

Vettel: Avute possibilità, ma non bravi

 
PARIGI
Psg: Rabiot d'accordo col Barcellona

Psg: Rabiot d'accordo col Barcellona

 
ROMA
Gravina:Per Brunelli manca solo la firma

Gravina:Per Brunelli manca solo la firma

 
ROMA
Gravina: "Mercato? Attendiamo Lega di A"

Gravina: "Mercato? Attendiamo Lega di A"

 

ROMA

Ex arbitro De Marco, rosso CR7 eccessivo

"La Var? Utilizzata così creerà sempre più polemiche"

Ex arbitro De Marco, rosso CR7 eccessivo

ROMA, 20 SET - "Ronaldo? Se estrapoliamo l'episodio, l'espulsione è eccessiva. Non c'è nel gesto di Ronaldo violenza o intenzione nel colpire l'avversario": cosi' ai microfoni di Radio Marte l'ex arbitro Andrea De Marco commenta l'espulsione di CR7 ieri durante la sfida con il Valencia in Champions League. "Avere la Var in Europa è fondamentale - ha aggiunto l'ex fischietto - e credo che la Uefa voglia cercare di introdurre la tecnologia. Il grande cambiamento è stato utilizzare meno la Var i serie A e i dati parlano chiaro: sono aumentate le polemiche perché ci sono errori in ogni giornata". De Marco ha sottolineato che "la tendenza di questa stagione è utilizzare la Var così come nel Mondiale e quindi molto meno rispetto a quanto utilizzata nello scorso anno nel nostro campionato e questo sta generando troppe polemiche. L'interpretabilità dell'arbitro porterà sempre a discussioni - ha ribadito -, ma adesso ce ne sono ancora di più perchè c'è la tecnologia e non viene utilizzata''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400