Giovedì 15 Novembre 2018 | 20:40

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Valencia, il 'MotoGp Legend' a Pedrosa

Valencia, il 'MotoGp Legend' a Pedrosa

 
Malagò, 'questa non è riforma, è occupazione del Coni'

Malagò, 'questa non è riforma, è occupazione del Coni'

 
Londra: Tite, il ct della Nazionale brasiliana

Londra: Tite, il ct della Nazionale brasiliana

 
TORINO
Juve: Bernardeschi e Mandzukic fermi

Juve: Bernardeschi e Mandzukic fermi

 
TORINO
Allegri "Ci aspettano 9 match difficili"

Allegri "Ci aspettano 9 match difficili"

 
ROMA
Roma: cerimonia a Totti per Hall of Fame

Roma: cerimonia a Totti per Hall of Fame

 
ROMA
Rugby: Parisse rascia raduno Italia

Rugby: Parisse rascia raduno Italia

 
ROMA
Moto:Rossi, capiamo se siamo competitivi

Moto:Rossi, capiamo se siamo competitivi

 
NAPOLI
Napoli: Callejon, sogno lo scudetto

Napoli: Callejon, sogno lo scudetto

 
ROMA
Atp finals, prima vittoria Thiem

Atp finals, prima vittoria Thiem

 
ROMA
Italrugby cambia estremo per l'Australia

Italrugby cambia estremo per l'Australia

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

CARNAGO (VARESE)

Milan: Gattuso, Higuain è grande leader

'Cagliari sfida difficile, dimentichiamo complimenti post-Roma'

Milan: Gattuso, Higuain è grande leader

CARNAGO (VARESE), 15 SET - Nell'attesa del primo gol con il Milan, Gonzalo Higuain è già un leader agli occhi di Rino Gattuso. "Lo è come Romagnoli, che è cresciuto, e come Reina, che si trascina tutti dalla sua parte. Quando uno vuole essere leader, deve essere coerente, impeccabile e loro hanno queste caratteristiche, come Leonardo Bonucci nella passata stagione", ha osservato l'allenatore dei rossoneri, che ha apprezzato anche l'atteggiamento dell'attaccante argentino nell'amichevole contro il Pro Piacenza. "Ha avuto 4-5 occasioni, non è riuscito a segnare e sembrava l'uomo più arrabbiato al mondo - ha raccontato, alla vigilia della trasferta di Cagliari -. Questo fa capire che campione è. Sta dando tanto, si fa voler bene, è coerente in ciò che dice e fa. E' un segnale importante per tutto il gruppo". A proposito della sfida di domani, Gattuso ha avvertito: "E' un avversario difficile, noi dobbiamo dimenticare la vittoria con la Roma e i complimenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400