Sabato 19 Gennaio 2019 | 21:44

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Snowboard: doppietta azzurra in Slovenia

Snowboard: doppietta azzurra in Slovenia

 
MILANO
Bussetti, Inter-Sassuolo sarà da esempio

Bussetti, Inter-Sassuolo sarà da esempio

 
ROMA
Serie B: risultati

Serie B: risultati

 
Pallacanestro:Buducnost Podgorica contro FC Barcelona Lassa

Pallacanestro:Buducnost Podgorica contro FC Barcelona Lassa

 
ANCONA
Ct Cassani,attenzione sicurezza ciclisti

Ct Cassani,attenzione sicurezza ciclisti

 
ROMA
Il PSG esagera, travolto il Guincamp 9-0

Il PSG esagera, travolto il Guincamp 9-0

 
ROMA
Morata è fuori, l'Atl.Madrid a un passo

Morata è fuori, l'Atl.Madrid a un passo

 
ROMA
Premier: il Liverpool allunga sul City

Premier: il Liverpool allunga sul City

 
CAGLIARI
Cagliari: Maran, ripartiamo al meglio

Cagliari: Maran, ripartiamo al meglio

 
FIRENZE
Fiorentina: con Samp sfida per l'Europa

Fiorentina: con Samp sfida per l'Europa

 
Calcio: Serie A, un momento della partita Roma-Torino

Calcio: Serie A, un momento della partita Roma-Torino

 

GENOVA

Prandelli: "Mancini è l'uomo giusto"

Ex ct: "Obiettivo primario è far crescere i nostri giovani"

Prandelli: "Mancini è l'uomo giusto"

GENOVA, 11 SET - "La maglia della Nazionale pesa. Dobbiamo aver pazienza, Mancini è l'uomo giusto". Così l'ex ct dell'Italia, Cesare Prandelli, ha commentato il ko azzurro contro il Portogallo, nella seconda partita della Uefa Nations League. A Pianetagenoa1893.net, Prandelli ha sottolineato anche un altro aspetto: "Al di là del risultato di ieri sera in Portogallo, l'obiettivo primario è far crescere i giovani italiani senza mettere loro addosso troppa pressione o paura di sbagliare". E poi, alla domanda su un possibile tridente Bernardeschi, Pellegri, Chiesa ha detto: "Molto interessante, sono tre ragazzi che hanno il futuro di fronte a loro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400