Martedì 23 Ottobre 2018 | 22:41

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Calcio donne: Inter avrà squadra in B

Calcio donne: Inter avrà squadra in B

 
MILANO
Spalletti, sfruttiamo onda derby

Spalletti, sfruttiamo onda derby

 
PARIGI
Champions: Ancelotti, siamo fiduciosi

Champions: Ancelotti, siamo fiduciosi

 
MILANO
Giochi '26: Sala, cabina regia a Milano

Giochi '26: Sala, cabina regia a Milano

 
Lotta: Mondiali, l'azzurra Caneva contro Zhumanazarova

Lotta: Mondiali, l'azzurra Caneva contro Zhumanazarova

 
Mondiali di Lotta: il cubano Castillo contro il moldavo Sava

Mondiali di Lotta: il cubano Castillo contro il moldavo Sava

 
Mondiali: la presa dell'ungherese Szmolka contro la Ochirbat

Mondiali: la presa dell'ungherese Szmolka contro la Ochirbat

 
MONZA
Calcio: Brocchi al Monza, stima di Berlusconi è guadagnata

Calcio: Brocchi al Monza, stima di Berlusconi è guadagnata

 
ROMA
Basket: Nba, terzo ko di fila per i Lakers di Lebron James

Basket: Nba, terzo ko di fila per i Lakers di Lebron James

 
ROMA
Chievo: Campedelli difende Ventura

Chievo: Campedelli difende Ventura

 
ROMA
Tennis: Wta Finals Singapore, Wozniacki batte Kvitova

Tennis: Wta Finals Singapore, Wozniacki batte Kvitova

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Mondiali: Spagna esonera ct Lopetegui

N.1 Federcalcio Rubiales, squadra con lui ma necessario esonero

Mondiali: Spagna esonera ct Lopetegui

ROMA, 13 GIU - Julen Lopetegui è stato esonerato dal suo incarico di ct della Spagna, a 48 ore dall'esordio della nazionale iberica al Mondiale di Russia 2018. Lo ha annunciato il presidente della federcalcio spagnola, Luis Rubiales, in una conferenza congiunta con Lopetegui dal ritiro di Krasnodar. A determinare la decisione, l'annuncio a sorpresa del Real Madrid che ieri ha ufficializzato l'ingaggio del tecnico, sotto contratto con la Rfef fino al 2020, per la prossima stagione. "Ringraziamo Lopetegui per il lavoro fin qui svolto, ma a questo punto è necessario sollevarlo dal suo incarico". Così il presidente della federcalcio spagnola Rubiales ha annunciato il licenziamento del ct a 48 dall'esordio ai Mondiali della Spagna. Marca sottolinea che la decisione, annunciata per le 10.30, e' stata ritardata dalla posizione della squadra che si era schierata per l'attuale ct. "Ho parlato con i giocatori - ha aggiunto Rubiales - si impegneranno al massimo con la nuova conduzione tecnica per vincere il Mondiale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400