Lunedì 20 Maggio 2019 | 07:08

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
BatIl diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Ramos, vogliamo punti qualificazione

(ANSA) - ROMA, 8 NOV - ''Cavani e' fortissimo, ma un giocatore non decide le partite da solo: per questo io guardo al collettivo degli azzurri, che gioca molto bene''. Non si fida del Napoli Juande Ramos che, nonostante il 3-1 rifilato in Ucraina agli azzurri dal suo Dnipro, affronta con cautela la sfida di stasera al S. Paolo. ''Abbiamo due t...
Ramos, vogliamo punti qualificazione
(ANSA) - ROMA, 8 NOV - ''Cavani e' fortissimo, ma un giocatore non decide le partite da solo: per questo io guardo al collettivo degli azzurri, che gioca molto bene''.
Non si fida del Napoli Juande Ramos che, nonostante il 3-1 rifilato in Ucraina agli azzurri dal suo Dnipro, affronta con cautela la sfida di stasera al S.
Paolo.
''Abbiamo due trasferte difficilissime - spiega il tecnico - Per questo dobbiamo fare risultato qui a Napoli e metterci in tasca il passaggio del turno senza doverci giocare tutto ad Eindhoven''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400