Sabato 12 Giugno 2021 | 20:12

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa nota dell'Asl
Bari, seconda dose di AstraZeneca in anticipo a over60: il calendario

Bari, seconda dose di AstraZeneca in anticipo a over60: il calendario

 
LecceL'incidente in mare
Affonda barca in Salento, Guardia Costiera salva intera famiglia

Barca affonda a largo del Salento, Guardia Costiera salva intera famiglia

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 
TarantoIl confronto
Sud, Letta a Taranto: «Pnrr dia risposte a disuguaglianze»

Sud, Letta: «Pnrr dia risposte a disuguaglianze. L'Italia deve risarcire Taranto»

 
FoggiaLotta al virus
Coldiretti, domani al via vaccini a braccianti stranieri: si parte nell'hub di Foggia

Coldiretti, domani al via vaccini a braccianti stranieri: si parte nell'hub di Foggia

 
PotenzaIl caso
Oppido Lucano, ha in casa piante di cannabis e munizioni: arrestato

Oppido Lucano, ha in casa piante di cannabis e munizioni: arrestato

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 

Champions: Juventus-Nordsjaelland 4-0

(ANSA) - TORINO, 7 NOV - La Juve cancella i brutti ricordi nerazzurri con una prova convincente in Champions League contro i danesi del Nordsjaelland, sconfitti 4-0 con reti di Marchisio, Vidal e Giovinco nel primo tempo e Quagliarella nella ripresa. Facile l'impegno dei bianconeri che hanno preso di petto gli avversari, mettendo in evidenza l...
Champions: Juventus-Nordsjaelland 4-0
(ANSA) - TORINO, 7 NOV - La Juve cancella i brutti ricordi nerazzurri con una prova convincente in Champions League contro i danesi del Nordsjaelland, sconfitti 4-0 con reti di Marchisio, Vidal e Giovinco nel primo tempo e Quagliarella nella ripresa. Facile l'impegno dei bianconeri che hanno preso di petto gli avversari, mettendo in evidenza le loro lacune.
Grazie alla prima vittoria in Europa dall'agosto 2010, la Juve sale a 6 punti nel girone E e tiene aperto il discorso qualificazione.In testa Chelsea e Shakhtar a 7.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie