Giovedì 23 Maggio 2019 | 21:33

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

Champions: Juventus-Nordsjaelland 4-0

(ANSA) - TORINO, 7 NOV - La Juve cancella i brutti ricordi nerazzurri con una prova convincente in Champions League contro i danesi del Nordsjaelland, sconfitti 4-0 con reti di Marchisio, Vidal e Giovinco nel primo tempo e Quagliarella nella ripresa. Facile l'impegno dei bianconeri che hanno preso di petto gli avversari, mettendo in evidenza l...
Champions: Juventus-Nordsjaelland 4-0
(ANSA) - TORINO, 7 NOV - La Juve cancella i brutti ricordi nerazzurri con una prova convincente in Champions League contro i danesi del Nordsjaelland, sconfitti 4-0 con reti di Marchisio, Vidal e Giovinco nel primo tempo e Quagliarella nella ripresa. Facile l'impegno dei bianconeri che hanno preso di petto gli avversari, mettendo in evidenza le loro lacune.
Grazie alla prima vittoria in Europa dall'agosto 2010, la Juve sale a 6 punti nel girone E e tiene aperto il discorso qualificazione.In testa Chelsea e Shakhtar a 7.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400