Martedì 23 Ottobre 2018 | 09:43

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Allegri, importante era non perdere

(ANSA) - ROMA, 20 APR - ''Stasera l'importante era non perdere. Il Palermo ha giocatori di qualita' e con una grande corsa. Noi abbiamo giocato un po' a corrente alternata''. Cosi' il tecnico del Milan Allegri dopo il 2-2 a San Siro nella semifinale d'andata di Coppa Italia. ''Quando abbiamo subito il pari - ha aggiunto - il Palermo nelle ripa...
Allegri, importante era non perdere
(ANSA) - ROMA, 20 APR - ''Stasera l'importante era non perdere. Il Palermo ha giocatori di qualita' e con una grande corsa.
Noi abbiamo giocato un po' a corrente alternata''.
Cosi' il tecnico del Milan Allegri dopo il 2-2 a San Siro nella semifinale d'andata di Coppa Italia.
''Quando abbiamo subito il pari - ha aggiunto - il Palermo nelle ripartenze ci ha creato delle difficolta'''.
Una battuta infine sul rientrante Pirlo: ''Normale mancasse un po' di ritmo dopo quattro mesi, ma ha comunque fatto delle buone giocate''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400