Martedì 16 Ottobre 2018 | 05:50

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Delneri, tutto e' ancora possibile

(ANSA) - ROMA, 17 APR - ''Juve rassegnata? No, i tre punti per la vittoria sono importanti per tutti, e noi facciamo partita dopo partita per ottenere il massimo, e vediamo a fine maggio cosa succede''. Cosi' Delneri a Sky dopo il pari della Juve a Firenze. ''Certo ci deve andare tutto bene - aggiunge -, e gli altri devono avere qualche colpo ...
Delneri, tutto e' ancora possibile
(ANSA) - ROMA, 17 APR - ''Juve rassegnata? No, i tre punti per la vittoria sono importanti per tutti, e noi facciamo partita dopo partita per ottenere il massimo, e vediamo a fine maggio cosa succede''.
Cosi' Delneri a Sky dopo il pari della Juve a Firenze.
''Certo ci deve andare tutto bene - aggiunge -, e gli altri devono avere qualche colpo a vuoto, ma ancora tutto puo' succedere.
Abbiamo fiducia nei nostri mezzi. Tutti quanti gli allenatori vorrebbero il massimo dai loro giocatori, ma non sempre e' possibile''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS