Sabato 17 Novembre 2018 | 02:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Ibra, ero arrabbiato con me stesso

(ANSA) - ROMA, 10 APR - ''Ero arrabbiato perche' avevo perso il pallone, ho detto una parolaccia a me stesso, non ce l'avevo con l'arbitro o con l'assistente''. Cosi' Ibrahimovic parla dell'espulsione nel finale della gara vinta dal Milan a Firenze. ''Chiedo scusa - ha detto ancora Ibra - Guardavo il guardalinee perche' era davanti a me, ma no...
Ibra, ero arrabbiato con me stesso
(ANSA) - ROMA, 10 APR - ''Ero arrabbiato perche' avevo perso il pallone, ho detto una parolaccia a me stesso, non ce l'avevo con l'arbitro o con l'assistente''.
Cosi' Ibrahimovic parla dell'espulsione nel finale della gara vinta dal Milan a Firenze. ''Chiedo scusa - ha detto ancora Ibra - Guardavo il guardalinee perche' era davanti a me, ma non ce l'avevo con lui.
Tornavo dalla squalifica e non era il momento giusto per prendere questo rosso.
Ma non mi posso incazzare con me e mi danno il cartellino rosso?''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400