Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 03:13

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Calcio, Amauri italiano e palla a Lippi

(ANSA) - ROMA, 12 APR - La cittadinanza c'e', per la maglia azzurra bisogna attendere. E non e' detto che arrivi piu' veloce del passaporto tanto voluto.Brasiliano di nascita ed avi ha giurato oggi fedelta' alla Repubblica in Comune a Torino:'E' un giorno che aspettavo da tanto. Dopo tanti anni che gioco qui sono italiano e ne sono orgoglioso'...
Calcio, Amauri italiano e palla a Lippi
(ANSA) - ROMA, 12 APR - La cittadinanza c'e', per la maglia azzurra bisogna attendere.
E non e' detto che arrivi piu' veloce del passaporto tanto voluto.Brasiliano di nascita ed avi ha giurato oggi fedelta' alla Repubblica in Comune a Torino:'E' un giorno che aspettavo da tanto.
Dopo tanti anni che gioco qui sono italiano e ne sono orgoglioso'.
Il si' e' stato possibile grazie alla moglie Cynthia, naturalizzata.
Lo seguirò come tutti gli altri, diceva Lippi che ora ha un uomo in più per l'attacco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400