Martedì 23 Ottobre 2018 | 15:54

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

'Difficile plasmare cosa non tua'

(ANSA)-ROMA, 27 OTT- 'Non sono preoccupato, sapevo che sarebbe stata una stagione difficile. Me l'aspettavo ancora piu' in salita': lo afferma Claudio Ranieri.'E' difficile plasmare una cosa che non e' tua, ma stiamo lavorando -aggiunge il tecnico della Roma-. Non e'arrivato Silvan che risolve tutto in un colpo, le difficolta' ci sono e me ...
'Difficile plasmare cosa non tua'
(ANSA)-ROMA, 27 OTT- 'Non sono preoccupato, sapevo che sarebbe stata una stagione difficile.
Me l'aspettavo ancora piu' in salita': lo afferma Claudio Ranieri.'E' difficile plasmare una cosa che non e' tua, ma stiamo lavorando -aggiunge il tecnico della Roma-.
Non e'arrivato Silvan che risolve tutto in un colpo, le difficolta' ci sono e me le assumo tutte, sono venuto perche' sono tifoso della Roma'.
Il tecnico si trova di nuovo a fronteggiare una sorta di emergenza con tante assenze: Totti, Pizarro, Menez, Riise.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400