Lunedì 15 Ottobre 2018 | 14:40

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Tas boccia l'appello di Adrian Mutu

(ANSA) -LOSANNA, 31 LUG- La Corte del Tribunale di arbitrato per lo sport di Losanna ha respinto il ricorso di Adrian Mutu che ora dovra' pagare 17 mln al Chelsea. L'attaccante viola e della nazionale rumena era ricorso contro il risarcimento per violazione contrattuale inflittogli per il licenziamento subito dal Chelsea nel 2004 dopo che...
Tas boccia l'appello di Adrian Mutu
(ANSA) -LOSANNA, 31 LUG- La Corte del Tribunale di arbitrato per lo sport di Losanna ha respinto il ricorso di Adrian Mutu che ora dovra' pagare 17 mln al Chelsea.
L'attaccante viola e della nazionale rumena era ricorso contro il risarcimento per violazione contrattuale inflittogli per il licenziamento subito dal Chelsea nel 2004 dopo che fu trovato positivo alla cocaina.
Annunciato un ricorso stavolta al Tribunale Federale svizzero.
'Una decisione disumana', ha detto Sandu, presidente della Federazione romena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS