Mercoledì 14 Novembre 2018 | 01:18

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Los Angeles rimuove statua Colombo

Los Angeles rimuove statua Colombo

 
WASHINGTON
In forte calo stranieri in atenei Usa

In forte calo stranieri in atenei Usa

 
Premier Romania, pronti a presidenza Ue

Premier Romania, pronti a presidenza Ue

 
MOSCA
Mosca minaccia di disertare Davos

Mosca minaccia di disertare Davos

 
LONDRA
Scacchi: Carlsen-Caruana, è guerra nervi

Scacchi: Carlsen-Caruana, è guerra nervi

 
ROMA
Giordania,10 condanne per attentato Isis

Giordania,10 condanne per attentato Isis

 
LONDRA
Brexit, c'è una bozza di accordo

Brexit, c'è una bozza di accordo

 
ROMA
Merkel, non risorgano i nazionalismi

Merkel, non risorgano i nazionalismi

 
PARIGI
Macron commemora attentati 13/11

Macron commemora attentati 13/11

 
GINEVRA
Migranti, 102.000 arrivi nel 2018

Migranti, 102.000 arrivi nel 2018

 
ASUNCION
Uccisa in agguato legale dei narco-boss

Uccisa in agguato legale dei narco-boss

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

PARIGI

Bufera su concorrente musulmana 'Voice'

Mennel Ibtissem lascia lo show dopo post controversi su Facebook

Bufera su concorrente musulmana 'Voice'

PARIGI, 09 FEB - E' il nuovo caso che divide la Francia. Mennel Ibtissem, 22 anni, concorrente del talent show musicale The Voice, ha gettato la spugna dopo il vespaio di polemiche per suoi i post ritenuti 'complottisti' sugli attentati di Nizza e Saint-Étienne-du-Rouvray pubblicati su Facebook. La giovanissima col turbante ("una forma di velo un po' più moderna", spiegò la giovane francese di religione musulmana) ha annunciato la sua decisione. Negli ultimi giorni, TF1 si stava interrogando sull'opportunità di escluderla o meno in seguito alla scoperta di quei vecchi post. Il 15 luglio 2016, dopo l'attentato di Nizza, scrisse: "Ok, dai, ormai è diventata routine, un attentato a settimana!! E sempre per rimanere fedeli il 'terrorista' si porta appresso i documenti d'identità!". Il primo agosto 2016, sull'attentato contro padre Jacques Hamel: "I veri terroristi sono il nostro governo". Dopo le polemiche, la ragazza di padre turco-siriano si è scusata: "Condanno con la più grande fermezza il terrorismo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400