Mercoledì 22 Settembre 2021 | 01:37

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Gb: Johnson ammette esplicitamente a tv Usa di avere 6 figli

Gb: Johnson ammette esplicitamente a tv Usa di avere 6 figli

 
NEW YORK
Usa, no-vax madre di 4 figli muore a 40 anni di Covid

Usa, no-vax madre di 4 figli muore a 40 anni di Covid

 
BOGOTA'
Migranti: 70mila attraversano confine Colombia-Panama in 8 mesi

Migranti: 70mila attraversano confine Colombia-Panama in 8 mesi

 
WASHINGTON
Biden, non cerchiamo una nuova guerra fredda

Biden, non cerchiamo una nuova guerra fredda

 
BUENOS AIRES
Covid: Argentina allenta restrizioni e riapre agli stranieri

Covid: Argentina allenta restrizioni e riapre agli stranieri

 
PARIGI
Francia: hackerato e postato online il green pass di Macron

Francia: hackerato e postato online il green pass di Macron

 
ROMA
Gigantesco affresco di Saype davanti alla sede Onu di New York

Gigantesco affresco di Saype davanti alla sede Onu di New York

 
ROMA
Afghanistan: 'niente scuola senza le sorelle', protesta social

Afghanistan: 'niente scuola senza le sorelle', protesta social

 
WASHINGTON
Biden parla all'Onu, poi vede leader nuova alleanza Aukus

Biden parla all'Onu, poi vede leader nuova alleanza Aukus

 
TUNISI
Libia: Parlamento ritira fiducia al governo Dbeibah

Libia: Parlamento ritira fiducia al governo Dbeibah

 
KHARTOUM
Tentato golpe in Sudan, governo accusa i seguaci di Bashir

Tentato golpe in Sudan, governo accusa i seguaci di Bashir

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Bahrein: nuove accuse a leader sciita

Sheikh Ali Salman guida l'opposizione ed è già in carcere

Bahrein: nuove accuse a leader sciita

(ANSA-AP) - MANAMA, 24 GEN - Le autorità del Bahrein hanno formulato nuove accuse contro il leader dell'opposizione sciita Sheikh Ali Salman che, dal carcere dove è rinchiuso, avrebbe twittato sul suo account commenti sulla monarchia sunnita. L'agenzia di stampa ufficiale del Bahrein ha riferito che Ali Salman è stato deferito all'ufficio della Procura "a seguito di violazioni postate sul suo account Twitter". Di quali violazioni si tratterebbe non è stato precisato. Salman è il segretario generale del movimento di opposizione sciita Al Wefaq e nel 2011 è stato una delle figure chiave delle rivolte scoppiate contro la monarchia sunnita di Manama sull'onda delle primavere arabe. Attualmente Salman è in prigione dopo che lo scorso giugno è stato condannato a quattro anni di carcere in quanto giudicato colpevole di insulti e incitamenti violenti contro il ministro dell'Interno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie