Domenica 26 Settembre 2021 | 18:16

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Vestiti colorati contro i Talebani, campagna social donne afgane

Vestiti colorati contro i Talebani, campagna social donne afgane

 
REYKJAVIK
In Islanda nuovo parlamento composto da maggioranza donne

In Islanda nuovo parlamento composto da maggioranza donne

 
BERLINO
Germania: Baerbock vota, più voti ai Verdi per svolta Paese

Germania: Baerbock vota, più voti ai Verdi per svolta Paese

 
ROMA
Di Maio, il G20 sull'Afghanistan nelle prossime settimane

Di Maio, il G20 sull'Afghanistan nelle prossime settimane

 
CALCUTTA
India: arriva il ciclone Gulab, decine di migliaia evacuati

India: arriva il ciclone Gulab, decine di migliaia evacuati

 
ROMA
Ruanda: Bagosora il 're del genocidio' muore in carcere

Ruanda: Bagosora il 're del genocidio' muore in carcere

 
TEL AVIV
Almeno 4 palestinesi uccisi da esercito Israele

Almeno 4 palestinesi uccisi da esercito Israele

 
BERLINO
Germania: aperti i seggi per le elezioni legislative

Germania: aperti i seggi per le elezioni legislative

 
WASHINGTON
Global Citizen, ovazione al Central Park per Harry e Meghan

Global Citizen, ovazione al Central Park per Harry e Meghan

 
NEW YORK
Harry e Meghan all'Onu, incontro con Guterres

Harry e Meghan all'Onu, incontro con Guterres

 
PARIGI
Francia: presidenziali, niente primarie per i Républicains

Francia: presidenziali, niente primarie per i Républicains

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

RABAT

Marocco: marcia contro tagli alla scuola

Migliaia di futuri insegnanti in corteo a Rabat

Marocco: marcia contro tagli alla scuola

RABAT, 24 GEN - Migliaia di dimostranti in Marocco hanno sfidato il divieto di organizzare marce di protesta per manifestare contro i programmati tagli alla scuola. "Siamo pronti ad andare in prigione" cantavano i dimostranti, scandendo anche altri slogan mentre si avvicinavano alla sede del Parlamento a Rabat, capitale del Marocco. Nei mesi scorsi tirocinanti e giovani insegnanti sono scesi in piazza in numerose città per contestare i tagli all'educazione ma le forze di sicurezza sono intervenute, spesso con violenza, per disperdere le manifestazioni. Oggi i poliziotti antisommossa sono stati schierati lungo tutto il percorso della marcia. Uno degli organizzatori, Wadi Al-Mrimar, ha detto che l'autobus sul quale stava andando alla manifestazione è stato seguito dalla polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie