Sabato 18 Settembre 2021 | 10:02

NEWS DALLA SEZIONE

CITTÀ DEL MESSICO
Venezuela:Maduro in Messico,prima volta estero da taglia Usa

Venezuela:Maduro in Messico,prima volta estero da taglia Usa

 
ISLAMABAD
Afghanistan: commissario Onu a Pakistan, accettate rifugiati

Afghanistan: commissario Onu a Pakistan, accettate rifugiati

 
WASHINGTON
11/9: processo a Guantanamo sospeso a causa Covid

11/9: processo a Guantanamo sospeso a causa Covid

 
TUNISI
Covid: Tunisia,niente quarantena in ingresso per i vaccinati

Covid: Tunisia,niente quarantena in ingresso per i vaccinati

 
BUENOS AIRES
Argentina: Fernandez annuncia nuovo governo, Manzur premier

Argentina: Fernandez annuncia nuovo governo, Manzur premier

 
WASHINGTON
Canada: Trudeau sotto accusa per esclusione da patto 'Aukus'

Canada: Trudeau sotto accusa per esclusione da patto 'Aukus'

 
WASHINGTON
Sottomarini:Usa,a lavoro con Parigi per risolvere differenze

Sottomarini:Usa,a lavoro con Parigi per risolvere differenze

 
NEW YORK
Colpevole omicidio Robert Durst, erede cemento New York

Colpevole omicidio Robert Durst, erede cemento New York

 
Parigi richiama amb. in Usa e Australia per consultazioni

Parigi richiama amb. in Usa e Australia per consultazioni

 
WASHINGTON
Usa, drone colpì auto errata a Kabul, uccisi 10 innocenti

Usa, drone colpì auto errata a Kabul, uccisi 10 innocenti

 
MADRID
Covid: Spagna, incidenza contagi ai minimi da oltre un anno

Covid: Spagna, incidenza contagi ai minimi da oltre un anno

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Danni mummia Tutankhamon, museo nei guai

Dipendenti processati in Egitto, rincollarono barba a faraone

Danni mummia Tutankhamon, museo nei guai

ROMA, 23 GEN - Otto dipendenti del Museo egizio del Cairo sono finiti sotto processo, accusati di aver riattaccato in modo 'posticcio' la barba della maschera di sepoltura di Tutankhamon. Lo riportano diversi media egiziani spiegando che il processo arriva ad un anno dall'apertura dell'indagine, avviata dopo che il blu e oro che compongono la barba del Faraone sono apparsi rotti e maldestramente rincollati. I dipendenti finiti nel mirino delle indagini sono accusati di negligenza e violazione delle norme professionali. La maschera di Tutankhamon, risalente a 3 mila anni fa, rappresenta una delle maggiori attrazioni del museo egizio del Cairo. Nel rapporto sulle indagini -riporta il Daily News Egypt- si legge che "ignorando tutti i metodi scientifici di restauro, i sospetti hanno cercato di nascondere il danno, utilizzando utensili metallici appuntiti per rimuovere parti della colla utilizzata, danneggiando il manufatto". Tra gli indagati, anche un ex direttore del museo e un ex direttore dei restauri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie