Sabato 20 Ottobre 2018 | 07:18

NEWS DALLA SEZIONE

NEW DELHI
India, treno su folla: oltre 60 i morti

India, treno su folla: oltre 60 i morti

 
KABUL
Afghanistan, aperti i seggi elettorali

Afghanistan, aperti i seggi elettorali

 
WASHINGTON
Khashoggi, Trump: Riad è credibile

Khashoggi, Trump: Riad è credibile

 
ROMA
Arabia: Khashoggi morto in colluttazione

Arabia: Khashoggi morto in colluttazione

 
Macedonia: Parlamento approva nuovo nome

Macedonia: Parlamento approva nuovo nome

 
ROMA
Siria: 32 morti in raid Coalizione Usa

Siria: 32 morti in raid Coalizione Usa

 
CITTA' DEL MESSICO
Migliaia honduregni entrano in Messico

Migliaia honduregni entrano in Messico

 
LONDRA
Azione legale Assange contro Ecuador

Azione legale Assange contro Ecuador

 
NEW DELHI
India: treno travolge 50 persone

India: treno travolge 50 persone

 
MOSCA
Giornalista russo minacciato di morte

Giornalista russo minacciato di morte

 
Gaza: 50 manifestanti feriti in scontri

Gaza: 50 manifestanti feriti in scontri

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

BERLINO

Al via congresso Spd, Schulz in bilico

Schneider, 'leadership collegata a voto su colloqui Unione'

Al via congresso Spd, Schulz in bilico

BERLINO, 07 DIC - Si apre oggi a Berlino il congresso dei socialdemocratici tedeschi, che dovrà stabilire definitivamente se affrontare i colloqui con l'Unione di Angela Merkel, per un'eventuale riedizione della Grosse Koalition. Restano comunque tutte le opzioni nella mozione che il presidio del partito presenta alla base. E il futuro di Martin Schulz come leader dipende dall'esito della votazione sul governo, ha spiegato il direttore generale del gruppo parlamentare Carsten Schneider. La Germania ha votato il 24 settembre e l'Spd è crollata al 20,5%. Dalla sera stessa delle elezioni, Schulz ha affermato che avrebbe portato il partito all'opposizione, ma il fallimento dei colloqui Giamaica (fra Unione, liberali e verdi) ha indotto ad una revisione della sua posizione. Sul partito hanno fatto pressione il presidente della Repubblica Frank-Walter Steinmeier, e anche i vicini europei, in particolare il presidente francese Emmanuel Macron e greco Alexis Tsipras. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400