Sabato 25 Settembre 2021 | 14:13

NEWS DALLA SEZIONE

ALGHERO
Puigdemont, 'sto bene, ad Alghero sono come a casa'

Puigdemont, 'sto bene, ad Alghero sono come a casa'

 
TUNISI
Covid:da Gruppo San Donato altri 20mila lt ossigeno a Tunisi

Covid:da Gruppo San Donato altri 20mila lt ossigeno a Tunisi

 
PECHINO
Huawei: portavoce Cina, 'bentornata a casa Meng Wanzhou'

Huawei: portavoce Cina, 'bentornata a casa Meng Wanzhou'

 
ROMA
Afhanistan: Khan, aiuti umanitari o 90% sotto soglia povertà

Afhanistan: Khan, aiuti umanitari o 90% sotto soglia povertà

 
Islanda oggi al voto, maggioranza guidata dai verdi rischia

Islanda oggi al voto, maggioranza guidata dai verdi rischia

 
WASHINGTON
Liberati due canadesi in Cina dopo rilascio Lady Huawei

Liberati due canadesi in Cina dopo rilascio Lady Huawei

 
WASHINGTON
Afghanistan: Usa varano deroghe a sanzioni per aiuti umanitari

Afghanistan: Usa varano deroghe a sanzioni per aiuti umanitari

 
WASHINGTON
Canada: Chiesa cattolica chiede scusa per abusi su nativi

Canada: Chiesa cattolica chiede scusa per abusi su nativi

 
L'AVANA
Cuba: liberata dopo breve detenzione la dissidente Soler

Cuba: liberata dopo breve detenzione la dissidente Soler

 
BOLOGNA
Zaki: Amnesty, preoccupati e preparati a scenario peggiore

Zaki: Amnesty, preoccupati e preparati a scenario peggiore

 
ROMA
Germania: sondaggio, è testa a testa tra Cdu e Spd

Germania: sondaggio, è testa a testa tra Cdu e Spd

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

IL CAIRO

Libia: ordinata inchiesta su Haftar

Dopo accuse rivolte dal suo portavoce

Libia: ordinata inchiesta su Haftar

IL CAIRO, 22 GEN - Aqila Saleh, il presidente del parlamento libico di Tobruk, riconosciuto a livello internazionale, chiamato a dare la fiducia al nuovo governo di unità nazionale, ha ordinato un'inchiesta parlamentare sulle accuse rivolte al generale Khalifa Haftar dal suo portavoce, il colonnello Mohamed Hejazi. Lo riferisce il sito Alwasat. Haftar, comandante generale delle forze che rispondono a Tobruk, è notoriamente diffidente sull'accordo mediato dall'Onu che sta portando alla nascita del governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie