Lunedì 20 Settembre 2021 | 15:46

NEWS DALLA SEZIONE

MOSCA
Candidati filo-Cremlino vincono in tutti i collegi di Mosca

Candidati filo-Cremlino vincono in tutti i collegi di Mosca

 
KIGALI
Ruanda: lo 'Schindler africano' condannato per terrorismo

Ruanda: lo 'Schindler africano' condannato per terrorismo

 
BRUXELLES
Cammino incerto per il negoziato commerciale Ue-Australia

Cammino incerto per il negoziato commerciale Ue-Australia

 
BRUXELLES
Russia: l'Ue denuncia un clima di intimidazione

Russia: l'Ue denuncia un clima di intimidazione

 
BRUXELLES
Riunione ministri Ue a New York, discutono patto Aukus

Riunione ministri Ue a New York, discutono patto Aukus

 
MOSCA
Russia:Partito Comunista non riconosce voto digitale a Mosca

Russia:Partito Comunista non riconosce voto digitale a Mosca

 
MOSCA
Il Cremlino giudica le elezioni 'trasparenti e oneste'

Il Cremlino giudica le elezioni 'trasparenti e oneste'

 
MOSCA
Russia Unita, avremo la 'supermaggioranza' alla Duma

Russia Unita, avremo la 'supermaggioranza' alla Duma

 
ROMA
Afghanistan: Baradar torna a Kabul, primi incontri ufficiali

Afghanistan: Baradar torna a Kabul, primi incontri ufficiali

 
ROMA
Giornata pace: Guterres, 24 ore di cessate il fuoco globale

Giornata pace: Guterres, 24 ore di cessate il fuoco globale

 
ROMA
Gabby, trovato un corpo in una foresta del Wyoming

Gabby, trovato un corpo in una foresta del Wyoming

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

NEW YORK

Dopo due anni torna il boia in Alabama

Polemica per iniezione letale. Combinazione mai usata prima

Dopo due anni torna il boia in Alabama

NEW YORK, 21 GEN - L'Alabama si appresta ad eseguire la prima condanna a morte in due anni, dopo quella avvenuta ieri in Texas: stasera alle 18, mezzanotte in Italia, lo stato del sud giustizierà Christopher Eugene Brooks, 43 anni, colpevole per aver stuprato e picchiato a morte una donna di 23 anni nel 1992. E' anche la prima condanna da quando, per mancanza di medicinali per l'iniezione letale, è stato introdotto un nuovo mix che tra le altre cose contiene il mizolan, sedativo sotto accusa per aver causato una morte atroce al detenuto Clayton Darrell Lockett, giustiziato in Oklahoma nel 2014. "L'Alabama - ha detto il legale di Brooks - intende eseguire un protocollo mai usato prima in questo Stato e che è oggetto di due casi in sospeso in diversi tribunali federali. Brooks soffrirebbe pene inimmaginabili se sarà portata a termine questa esecuzione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie