Giovedì 23 Settembre 2021 | 21:57

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Afghanistan: la paura delle pallavoliste, 'aiutateci a fuggire'

Afghanistan: la paura delle pallavoliste, 'aiutateci a fuggire'

 
PARIGI
Francia: Carlos condannato di nuovo all'ergastolo

Francia: Carlos condannato di nuovo all'ergastolo

 
STOCCOLMA
Nobel 2021 sarà assegnato nei Paesi dei vincitori

Nobel 2021 sarà assegnato nei Paesi dei vincitori

 
MADRID
Eruzione Canarie: sepolti altri 30 edifici e 14 ettari

Eruzione Canarie: sepolti altri 30 edifici e 14 ettari

 
BRUXELLES
Sottomarini:Ue,ancora non abbiamo deciso su summit con Usa

Sottomarini:Ue,ancora non abbiamo deciso su summit con Usa

 
PARIGI
Francia: richiesta nuova condanna all'ergastolo per Carlos

Francia: richiesta nuova condanna all'ergastolo per Carlos

 
NEW YORK
'Trattamento disumano migranti', lascia inviato Usa a Haiti

'Trattamento disumano migranti', lascia inviato Usa a Haiti

 
ROMA
Covid: ad Moderna, la pandemia finirà tra un anno

Covid: ad Moderna, la pandemia finirà tra un anno

 
ROMA
Bild, ennesimo massacro di balene alle Isole Faroe

Bild, ennesimo massacro di balene alle Isole Faroe

 
ROMA
Iran, progressi significativi in colloqui con Arabia Saudita

Iran, progressi significativi in colloqui con Arabia Saudita

 
PECHINO
Taiwan, a rischio adesione nell'ex TPP se Cina entra prima

Taiwan, a rischio adesione nell'ex TPP se Cina entra prima

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BEIRUT

Siria: Isis lascia zona Damasco

Ong, 4mila civili hanno ricevuto permesso per poter tornare casa

Siria: Isis lascia zona Damasco

BEIRUT, 21 GEN - Circa 4.000 civili siriani potranno presto tornare in quel che rimane delle loro case in un martoriato quartiere di Damasco teatro sin dai mesi scorsi di scontri tra milizie del regime e delle opposizioni. Mentre l'Isis si appresta a lasciare un sobborgo vicino dopo aver raggiunto un accordo con il regime siriano. Secondo l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), 4.000 civili un tempo residenti a Qadam, nella parte sud della capitale, hanno ricevuto il permesso dalle autorità di far ritorno nell'area, confinante con il sobborgo di Hajar al Aswad e col campo profughi di Yarmuk, in parte controllati dall'Organizzazione dello Stato islamico (Is). Secondo l'agenzia ufficiale siriana Sana sono 500 le famiglie che possono tornare a Qadam, mentre fonti vicine alle opposizioni affermano che oggi si attende l'evacuazione delle ultime centinaia di jihadisti dell'Is da Hajar al Aswad verso Raqqa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie