Domenica 19 Settembre 2021 | 18:34

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Covid: India pensa di riaprire al turismo dopo anno e mezzo

Covid: India pensa di riaprire al turismo dopo anno e mezzo

 
ROMA
Bottiglia con messaggio ritrovata 37 anni dopo alle Hawaii

Bottiglia con messaggio ritrovata 37 anni dopo alle Hawaii

 
PARIGI
Funambolo percorre 600m sopra la Senna dalla Torre Eiffel

Funambolo percorre 600m sopra la Senna dalla Torre Eiffel

 
ROMA
Filippine: famoso pugile Pacquiao si candiderà a presidenza

Filippine: famoso pugile Pacquiao si candiderà a presidenza

 
WASHINGTON
'Cia segnalò presenza bimbi poco prima di raid Usa a Kabul'

'Cia segnalò presenza bimbi poco prima di raid Usa a Kabul'

 
ROMA
Pakistan: ferita e violentata bimba cristiana di 10 anni

Pakistan: ferita e violentata bimba cristiana di 10 anni

 
ROMA
In Inghilterra in arrivo 1,5 milioni di inviti per terza dose

In Inghilterra in arrivo 1,5 milioni di inviti per terza dose

 
BERLINO
Germania: domenica prossima si vota, stasera ultimo duello tv

Germania: domenica prossima si vota, stasera ultimo duello tv

 
MOSCA
Navalny, 'non siate pigri, oggi il voto conta davvero'

Navalny, 'non siate pigri, oggi il voto conta davvero'

 
TEL AVIV
Israele: Bennett, 'fatto. Catturati tutti i 6 terroristi'

Israele: Bennett, 'fatto. Catturati tutti i 6 terroristi'

 
MELBOURNE
Melbourne verso fine lockdown se 80% vaccinati entro ottobre

Melbourne verso fine lockdown se 80% vaccinati entro ottobre

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

TUNISI

Tunisia: rivolta sociale a Kasserine

Proteste e scontri giovani-forze ordine per lavoro che non c'è

Tunisia: rivolta sociale a Kasserine

TUNISI, 20 GEN - Torna ad accendersi la protesta sociale in Tunisia a pochi giorni dalla celebrazione del 5/o anniversario della cacciata del dittatore Zine al Abidine Ben Alì nel Paese culla delle 'Primavere arabe'. A dare fuoco alle polveri, nella regione di Kasserine al confine con l'Algeria, è stata sabato scorso la morte di un giovane disoccupato, Ridha Yahyaoui, fulminato su un pilone dell'alta tensione da dove minacciava di buttarsi perché il suo nome non rientrava più in una lista di nuovi assunti. La regione di Kasserine, non lontano dal confine con l'Algeria, è fra le più sfavorite della Tunisia ed è in questa zona che si trova il Monte Chambi, noto per essere rifugio di gruppi jihadisti. Oggi il ha annunciato un intenso bombardamento aereo dei sentieri utilizzati dai terroristi: raid - è stato spiegato - per impedire ai jihadisti di approfittare delle manifestazioni "sociali" (qui il tasso di disoccupazione è al 27% a fronte del 15,3% a livello nazionale) per introdursi in città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie