Domenica 26 Settembre 2021 | 12:44

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Ruanda: Bagosora il 're del genocidio' muore in carcere

Ruanda: Bagosora il 're del genocidio' muore in carcere

 
TEL AVIV
Almeno 4 palestinesi uccisi da esercito Israele

Almeno 4 palestinesi uccisi da esercito Israele

 
BERLINO
Germania: aperti i seggi per le elezioni legislative

Germania: aperti i seggi per le elezioni legislative

 
WASHINGTON
Global Citizen, ovazione al Central Park per Harry e Meghan

Global Citizen, ovazione al Central Park per Harry e Meghan

 
NEW YORK
Harry e Meghan all'Onu, incontro con Guterres

Harry e Meghan all'Onu, incontro con Guterres

 
PARIGI
Francia: presidenziali, niente primarie per i Républicains

Francia: presidenziali, niente primarie per i Républicains

 
ALGHERO
Puigdemont, torneremo ad Alghero da Repubblica libera

Puigdemont, torneremo ad Alghero da Repubblica libera

 
TUNISI
Tunisia: media, in piazza sostenitori del presidente Saied

Tunisia: media, in piazza sostenitori del presidente Saied

 
WASHINGTON
Usa 2020: riconteggio dei voti, beffa per Trump in Arizona

Usa 2020: riconteggio dei voti, beffa per Trump in Arizona

 
ROMA
Gb: crisi trasporti, verso visti temporanei a camionisti

Gb: crisi trasporti, verso visti temporanei a camionisti

 
ISOLA DI PALMA
Eruzione vulcanica alle Canarie, chiuso aeroporto di Palma

Eruzione vulcanica alle Canarie, chiuso aeroporto di Palma

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ISTANBUL

Turchia ha salvato 90mila migranti 2015

Boom rispetto al 2014, già 2.000 persone soccorse nel nuovo anno

Turchia ha salvato 90mila migranti 2015

ISTANBUL, 20 GEN - Nel corso del 2015 la Guardia costiera turca ha salvato 91.611 migranti nel mar Egeo. A renderlo noto sono le autorità di Ankara, sottolineando il drammatico aumento rispetto all'anno precedente, quando le persone soccorse erano state 14.961. Secondo i dati forniti oggi, quelli che nel 2015 hanno perso la vita nel tratto di mare tra Turchia e Grecia sono stati 279, anche se le cifre riguardano solo i morti accertati dalle autorità turche e risultano dunque largamente inferiori rispetto a quelle fornite dalle ong internazionali come l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), che ne calcola invece 805. I mesi di picco per gli interventi di soccorso della Guardia costiera di Ankara sono stati quelli estivi, con un terzo dei salvataggi avvenuti tra luglio e agosto. Un allarme che non cessa neppure quest'anno, con 2.152 migranti soccorsi e 36 morti già registrati dalle autorità marittime turche in meno di tre settimane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie