Venerdì 24 Settembre 2021 | 06:19

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Arresto Pudgemont: trasferito nel carcere di Sassari

Arresto Pudgemont: trasferito nel carcere di Sassari

 
MADRID
Media spagnoli, Puigdemont arrestato in Sardegna

Media spagnoli, Puigdemont arrestato in Sardegna

 
NEW YORK

Covid: Usa, esperti Cdc approvano 3° dose Pfizer per fragili

 
NEW YORK
Usa: Ok Camera a 1 miliardo per l'Iron Dome di Israele

Usa: Ok Camera a 1 miliardo per l'Iron Dome di Israele

 
ROMA
Afghanistan: la paura delle pallavoliste, 'aiutateci a fuggire'

Afghanistan: la paura delle pallavoliste, 'aiutateci a fuggire'

 
PARIGI
Francia: Carlos condannato di nuovo all'ergastolo

Francia: Carlos condannato di nuovo all'ergastolo

 
STOCCOLMA
Nobel 2021 sarà assegnato nei Paesi dei vincitori

Nobel 2021 sarà assegnato nei Paesi dei vincitori

 
MADRID
Eruzione Canarie: sepolti altri 30 edifici e 14 ettari

Eruzione Canarie: sepolti altri 30 edifici e 14 ettari

 
BRUXELLES
Sottomarini:Ue,ancora non abbiamo deciso su summit con Usa

Sottomarini:Ue,ancora non abbiamo deciso su summit con Usa

 
PARIGI
Francia: richiesta nuova condanna all'ergastolo per Carlos

Francia: richiesta nuova condanna all'ergastolo per Carlos

 
NEW YORK
'Trattamento disumano migranti', lascia inviato Usa a Haiti

'Trattamento disumano migranti', lascia inviato Usa a Haiti

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

BRUXELLES

Isis: Unhcr, Isis a bivio, ma peggiorerà

Geddo,per yazidi,assiri e caldei unica speranza è lasciare paese

Isis: Unhcr, Isis a bivio, ma peggiorerà

BRUXELLES, 19 GEN - L'Iraq "è a un bivio", il 2016 "può essere l'anno della svolta" che si concretizzerà quando partirà "la madre di tutte le battaglie, quella per la riconquista di Mosul", ma in un Paese che ospita quasi 250mila rifugiati siriani ed ha 1,5 milioni di profughi interni, prima di quel momento "le cose in Iraq possono solo peggiorare": è l'allarme lanciato da Bruno Geddo, rappresentante dell'Unhcr che in Iraq assiste circa 250mila rifugiati siriani e 3,2 milioni di sfollati interni. Ci sarà bisogno di "un massiccio intervento umanitario" perché, spiega Geddo, "dopo l'emergenza di Ramadi, ce n'è una più importante a Falluja, dove ci sono ancora tra 50 e 200 mila civili intrappolati in città, ma soprattutto l'emergenza sarà a Mosul dove c'è oltre un milione di civili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie